AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

La contea della Serra de Tramuntana a Maiorca

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Minorca] [Maiorca] [Ibiza] [Formentera] [Cabrera] [Pagina d’inizio] [Baleari] [Via Gallica]
Rubriche[Foto] [Presentazione] [Situazione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

Presentazione

Presentazione generalePresentazione generale
La Serra de Tramuntana e il Puig Major visti dal santuario di Cura. Clicca per ingrandire l'immagine.La Serra de Tramuntana (Tramuntana è il vento del nord soffia nella regione) è un’unità geografica composta da un allineamento montuoso (che culmina nel Puig Major de Son Torella a 1445 metri) e longitudinali fertili valli, dotato di finestre tettoniche che li rendono comunicare. Questa è la parte più selvaggia della isola di Maiorca, lungo il covo di briganti e rifugio dei monaci.

19 comuni della contea ha circa 80.000 abitanti.

EtimologiaEtimologia e toponomastica
In spagnolo castigliano, Sierra de Tramontana.

SituazioneSituazione

La contea di Serra de Tramuntana a Maiorca - Situazione (autore Joan M. Borras). Clicca per ingrandire l'immagine.Il nord della Serra de Tramuntana ed il capo di Formentor visti dal santuario di Cura. Clicca per ingrandire l'immagine.

VisiteVisite

Un itinerario di scoperta del centro della contea di Serra de Tramuntana
La contea di Serra de Tramuntana a Maiorca - Un itinerario de scoperta della contea. Clicca per ingrandire l'immagine.In Valldemossa, è possibile visitare la Certosa, il Palazzo del Re Sancho, il museo e giardini di uno dei borghi più emblematici dell’isola. Frédéric Chopin e George Sand alloggiato nel monastero di Valldemossa durante l’inverno 1838-1839.

A pochi chilometri da Valldemossa, in direzione di Deia, troviamo Son Marroig e “Sa Foradada„ svolta roccia. Deia è un incantevole borgo arroccato su una collina. Llucalcari, un grazioso villaggio vicino al mare, è anche la pena visitare.

Sóller è circondata da montagne, terrazze in pietra a secco, campi, giardini e un ruscello. Le attrazioni sono la stazione e il museo. Ha una molto particolare e quasi unico patrimonio architettonico. Il Museo di Sóller Orto Botanico e Museo di Scienze Naturali delle Baleari sono visite interessanti. Continuare a Port de Sóller è in tram o in auto. Il porto è un porto naturale in montagna.

Ritorno a Sóller per visitare i giardini di Alfàbia a Bunyola per l’altro lato della Serra de Tramuntana. Dal Sóller, l’accesso è tramite un tunnel a pedaggio o la vecchia strada di montagna cervicale Sóller. Passare sotto il viale alberato che conduce alla casa è circondata da giardini, una grande varietà di alberi e piante, una grande piscina e giochi d’acqua.

Un circuito di scoperta del Sud della contea di Serra de Tramuntana
La contea di Serra de Tramuntana a Maiorca - Itinerario del sud della contea. Clicca per ingrandire l'immagine.Puigpunyent, Puig de Galatzó e Galilea sono parte di un tutto indivisibile. Sulla strada di Galilea, si ammirano le montagne, la valle e il mare sullo sfondo ammiriamo. Proseguendo sulla strada che scende verso Capdellà, un villaggio molto pittoresco e tranquillo.

È quindi possibile visitare le pinete e le spiagge Paguera e Cala Fornells, Cap Andritxol, Cap del Llamp e Sa Mola. Camp de Mar non è la stessa senza la sua caratteristica isola.

Proseguire lungo la costa per raggiungere Port d’Andratx con il suo case estive, escursioni, porto di pesca e porto turistico. Sant Elm e l’ isola di Sa Dragonera (parco naturale) e Andratx con il suo castello nel fondo della valle, sono assolutamente da vedere.

Attraverso il tunnel Grau di godere di una magnifica vista sul mare aperto. Estellencs è un villaggio a terrazze a picco sul mare, le case saranno notati con torri di guardia e cala con un torrente.

Banyalbufar è famosa per i suoi terrazzamenti in pietra a secco, case con torri e un torrente con cascate.

Lasciare la costa alle spalle di testa verso l’interno attraverso i boschi per raggiungere il centro città Esporles. Visiteremo Sa Granja, una magnifica casa signorile con giardino, dove si svolgono regolarmente manifestazioni di tradizioni rurali e artigianali.

La strada del dirupo
La costa rocciosa della Serra de Tramuntana, che si estende ad ovest dell’isola tra Palma e Alcúdia è una delle meraviglie della isola di Maiorca. Strada strada Ma-10 crinale estremamente sinuosa, lungo la costa e confini più spesso ripide scogliere cadere in un profondo mare di acque blu e turchese. Quasi sempre ombreggiato da pini, che offre tra Andratx e Sóller vista eccezionale, come il Mirador Ricardo Roca che guardano giù in piccole calette, o il mirador de Ses Ànimes che può vedere la costa a Sóller. Inoltre vale la pena una sosta al monastero di Valldemossa, Son Marroig e villaggi Estellencs e Deia.

A nord di Sóller una piccola strada parte sul lato sinistro della strada del dirupo e si snoda fino al villaggio affollato di Sa Calobra e la bellissima spiaggia di Cala Tuent. Tuttavia, le spiagge sono piuttosto a guardare nord a Pollença e Alcúdia, ad est della bella Capo Formentor. Il forte rilievo della costa è addolcito dalla presenza di abbondante vegetazione mediterranea in alcuni luoghi e la coltivazione di alberi da frutto.

ConoscenzaStoria, geografia, arte, tradizioni, flora…

EconomiaEconomia
Mentre le zone costiere vivendo lo sviluppo del turismo intensa, l’attività economica nel retroterra è tradizionalmente incentrata sulla pastorizia e la coltivazione di ulivi, mandorli, carrubi e viti.

Altri temiAltri temi

Filiazione dell’argomento
Isole Baleari > Maiorca > Contea della Serra de Tramuntana
Argomenti più dettagliate
La città di Sóller a Maiorca
La città di Escorca a Maiorca
La città di Andratx a Maiorca
La città di Banyalbufar a Maiorca
La città di Bunyola a Maiorca
La città di Deià a Maiorca
La città di Fornalutx a Maiorca
La città di Pollença a Maiorca
La città di Valldemossa a Maiorca
La città di Esporles a Maiorca
La città di Estellencs a Maiorca
La città di Calvià a Maiorca
Argomenti vicini
Mappa interattiva dell'isola di Maiorca
L'isola di Maiorca - Brochure OET
L'isola di Maiorca - Brochure delle escursioni
L'isola di Maiorca - Brochure delle strade dell'artigianato
L'isola di Maiorca - Brochure gastronomia
L'isola di Maiorca - Mappa di transito
L'isola di Maiorca nelle isole Baleari - Storia
La contea di Palma di Maiorca
La contea della Serra de Tramuntana a Maiorca
La contea del Raiguer a Maiorca
La contea della Pianura di Maiorca (Pla de Mallorca / Llanura de Mallorca)
La contea del Levante (Llevant) a Maiorca
La contea del Mezzogiorno (Migjorn) a Maiorca
Argomenti più ampi
Inizio
Carta interattiva delle Isole Baleari
L'arcipelago delle Isole Baleari - Brochure OET
La storia delle Baleari
La flora e la fauna delle Baleari
Informazioni turistiche sulle Baleari
L'isola di Minorca
L'isola di Maiorca
L'isola di Ibiza
L'isola di Formentera
Argomento precedente ] [ Argomento ascendente ] [ Argomento seguente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.