AlbanieAllemagneAngleterreArméniePays basqueBiélorussieBulgarieCatalogneCroatieDanemarkEspagneEstonieFinlandeFranceGalicePays de GallesGéorgieGrèceHongrieIrlandeIslandeItalieEmpire romainLettonieLithuanieMacédoineMalteNorvègePays-BasPolognePortugalRoumanieRussieSerbieSlovaquieSlovénieSuèdeTchéquieUkraïne
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

Il villaggio di Nazaret e la casa di Omar Sharif a Lanzarote

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Fuerteventura] [Gran Canaria] [La Gomera] [La Palma] [Lanzarote] [Teneriffa] [El Hierro] [Pagina d’inizio] [Canarie] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Nazaret visto per Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Nazaret è un grande villaggio di circa 1000 abitanti situato nel centro dell’isola di Lanzarote; Il villaggio fa parte del comune di Teguise.

La principale attrazione turistica è molto spettacolare villa costruita in una vecchia cava. attore egiziano Omar Sharif avrebbe posseduto solo per pochi giorni nel 1972; la villa è comunque ancora chiamato «Casa di Omar Sharif» o Lagomar.

VisiteVisite

VillaggioIl villaggio di Nazaret
Il villaggio è stato fondato nel XVIII secolo da popolazioni sfollate a sud-ovest dell’isola, i cui villaggi era stata distrutta da eruzioni vulcaniche 1730-1736; il villaggio di Nazaret è citato per la prima volta su una mappa 1741 dell’ingegnere militare Antonio Riviere. Il villaggio è stato creato intorno alla Cappella della Madonna di Nazareth (Ermita de Nuestra Señora de Nazaret).
CasaL’Oasi di Nazaret
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La piscina di Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.L’Oasi di Nazareth è un pittoresco villa costruita nei primi anni 1970 in una ex cava rofe (terra vulcanica) e roccia vulcanica. Questa villa è stato progettato da César Manrique in ordine da uno sviluppatore immobiliare Sam Benady, che commercializzato l’Oasi di Nazareth suddivisione (Urbanización Oasis de Nazaret), che si trova nord-est del paese. Sam Benady voleva usare la casa per ricevere i suoi potenziali acquirenti di case nella suddivisione.
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Scale nella casa grotta di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. troglodita salone della casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Come al solito César Manrique progettato una villa la cui architettura sposare la conformazione del terreno, utilizzando le cavità create dalla roccia scavo, a parti della casa della casa o le scale. Il risultato è una sorta di casa-grotta dove la roccia della montagna appare nuda nelle stanze della casa contrasta con le pareti imbiancate a calce.

A seguito di una lite tra César Manrique e lo sviluppatore, Manrique non ha portato il progetto a compimento; la costruzione fu continuata da Jesús Soto. L’architetto Jesús Soto, da Fuerteventura, aveva gli stessi disegni che César Manrique e spesso collaborato con lui su molti progetti come la disposizione di Jameos del Agua, del ristorante El Diablo, di Parco nazionale di Timanfaya o del Monumento al contadino.

Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.
CasaLa «casa Omar Sharif» («Casa Omar Sharif»)
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Manifesto del film La Isla Misteriosa con Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.L’attore egiziano Omar Sharif restò a Lanzarote nel 1972 per svolgere il ruolo del capitano Nemo in una serie teletrasmessa «La Isla misteriosa y el capitán Nemo», un adattamento spagnolo del romanzo di Jules Verne «L’Île mystérieuse», realizzata da Juan Antonio Bardem e Henri Colpi. Francia in questa serie in sei puntate è stato trasmesso nel dicembre 1973 con il titolo «L’Île Mystérieuse».

Durante la visita l’isola, Omar Sharif ha scoperto la Villa Oasis de Nazaret ed è caduto sotto l’incantesimo di questa caverna di «Mille e una notte» che possono evocare una fortezza nel deserto. Omar Sharif avrebbe subito comprato la villa nel promotore britannico Benady.

Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Fotografie di parti del ponte tra Omar Sharif e Sam Benady. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Tavolo da bridge della casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Rammaricandosi rapidamente aver ceduto la villa, Shmuel Benady - che conosceva la passione dell’attore per il gioco - ha proposto un gioco di ponte con Omar Sharif, che lui «il piatto» la villa chiedere e il suo occultamento che è stato un campione del ponte. Omar Sharif sarebbe la sfida e così perduto la villa, pochi giorni dopo l’acquisizione di esso. L’attore, molto dispiaciuto, avrebbe lasciato l’isola il giorno dopo e non sarebbe mai tornato a Lanzarote.

Per dimostrare questa storia, visitare la villa dispone di un tavolo da bridge e fotografie che mostrano Omar Sharif giocare a bridge con Sam Benady, ma su un tavolo diverso e in un posto diverso.

Questa storia è probabilmente un marketing invenzione, ma alcuni decenni più tardi, la villa è ancora il nome di «Casa Omar Sharif», anche se questo Omar Sharif aveva mai realmente vissuto.

Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Salotto della casa grotta di Omar Sharif con una fotografia di Jesús Soto. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Camera Wren casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Cucina troglogyte la casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.
CasaIl museo Lagomar
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Balcone della casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Aviary nei giardini di Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.Fin dai primi anni 1970, la villa ha avuto diversi proprietari, ma nel 1989 è stata acquisita da architetto tedesco Dominik von Boettinger, che aveva notato durante un viaggio in barca a vela ha fatto alle isole Canarie nel 1984. Con la moglie, Beatriz van Hoff - anche un architetto - Boettinger ha cominciato a girare la villa in un luogo di incontri culturali con mostre d’arte, concerti di musica, attorno a un ristorante gourmet.

Il resto della vecchia cava è stata costruita nello spirito di César Manrique e Jesús Soto: l’architettura dei nuovi edifici si adatta alla forma delle rocce; sono stati creati un bar e un ristorante, due appartamenti e una piscina, che sono tutti avvolti in giardini dominati flora locale: cactus, euforbie, palme, aloe e bouganville. Le parti della casa grotta sono state rinnovate e la storia - più o meno mitica - la casa di Omar Sharif è stato messo in scena.

La nuova entità, denominata Lagomar («lago-mare») o LagOmar con riferimento a Omar Sharif, è stato aperto al pubblico nel 1997.

Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La piscina di Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Giardini di Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. La casa di Omar Sharif. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Albero tropicale a Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).

Informazioni praticheInformazioni pratiche

Orario di visitaOrario di visita
Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Prospetto Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret è sul LZ-20 l’autostrada che collega la capitale Arrecife (14 km) nella vecchia capitale Teguise (2 km).

Il museo Lagomar si trova nel nord del paese:

Indirizzo: Calle Los Loros, 2.

Orario del museo: dal martedì alla domenica, dalle 10 ore alle 19 ore 30; chiusa lunedì.

Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. biglietteria Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.Telefono: 00 34 928 845 665

Museo Ingresso: adulti € 5; bambini € 2.

Sito sulla «Tela»: www.lag-o-mar.com

RistoranteRistoranti
Ristorante Lagomar
Il complesso Lagomar dispone di un bar, un ristorante gourmet e due appartamenti.

La barra di La Cueva (Cave) è aperto dalle 18 ore 30 alle 2 ore 30 di notte (4 ore 30 durante il fine settimana); vicino al bar, musica dal vivo è offerto il giovedì, venerdì e sabato.

Il ristorante Lagomar è aperto dalle 12 ore alle 23 ore 30; Offre piatti della cucina mediterranea e del Medio Oriente (Omar Sharif richiede …) accanto al «lago», uno stagno rivestito con ciottoli; l’atmosfera è particolarmente piacevole al tramonto, quando la luce si riflette al largo delle rocce rossastre della scogliera. Durante il giorno il ristorante offre tapas.

Entrambi gli appartamenti hanno una cucina, un soggiorno, una terrazza con piscina; offrono una bella vista sulla pianura di Lanzarote; questi appartamenti possono essere affittati per una settimana.

Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Ristorante Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Ristorante Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Nazaret a Lanzarote. Ristorante Lagomar. Clicca per ingrandire l'immagine.

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Canarie > Lanzarote > Costa orientale > Teguise > Nazaret
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Il castello di Santa Barbara a Teguise a Lanzarote
Il villaggio di Los Valles a Lanzarote
Il villaggio d'El Mojón a Lanzarote
Il villaggio di Guatiza a Lanzarote
Il villaggio di Nazaret e la casa di Omar Sharif a Lanzarote
Il villaggio di Tahíche e la Fondazione César Manrique a Lanzarote
Il villaggio di Costa Teguise a Lanzarote
Il villaggio di Mozaga a Lanzarote
Il villaggio di Tiagua e il Museo Agricolo El Patio a Lanzarote
Il villaggio di Sóo e la pianura d'El Jable a Lanzarote
Il villaggio di Caleta de Famara a Lanzarote
Argomenti più ampi
Accoglienza
La città d'Arrecife a Lanzarote
La città di Teguise a Lanzarote
La città di San Bartolome a Lanzarote

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.