AlbanieAllemagneAngleterreArméniePays basqueBiélorussieBulgarieCatalogneCroatieDanemarkEspagneEstonieFinlandeFranceGalicePays de GallesGéorgieGrèceHongrieIrlandeIslandeItalieEmpire romainLettonieLithuanieMacédoineMalteNorvègePays-BasPolognePortugalRoumanieRussieSerbieSlovaquieSlovénieSuèdeTchéquieUkraïne
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

Il villaggio di Tiagua e il Museo Agricolo El Patio a Lanzarote

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Fuerteventura] [Gran Canaria] [La Gomera] [La Palma] [Lanzarote] [Teneriffa] [El Hierro] [Pagina d’inizio] [Canarie] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
Tiagua è un piccolo villaggio agricolo al centro dell’isola di Lanzarote; Il villaggio ha circa 300 abitanti e fa parte del comune di Teguise. Egli è meglio conosciuto per il suo museo agricolo, il Museo Agrícola El Patio, che occupa gli edifici di quella che fu la più grande area agricola dell’isola agli inizi del XX secolo.

PosizionePosizione

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. La Montaña del Clérigo Duarte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Tiagua si trova a 5 km a nord del Monumento al Campesino Lanzaroteño (Monumento al contadino Lanzarote), che segna simbolicamente il centro geografico dell’isola al crocevia di LZ-30 e LZ-20 strade.

LZ-20 su strada prima attraversa il villaggio vinicolo di Mozaga, prima di raggiungere Tiagua. Continuando sulla strada LZ-20, si raggiunge la città di Tinajo, a 4,5 km, quindi il villaggio costiero di La Santa, a 9 km; lasciando la strada LZ-20 a Tiagua, si può continuare verso il villaggio di pescatori di Caleta de Famara, ad 11 km. Teguise, il capoluogo del comune che comprende Tiagua, si trova sul lato opposto della pianura desertica d’El Jable, 12 km a est con l’autostrada LZ-20 e poi l’autostrada LZ-30.

Il villaggio di Tiagua si trova ai piedi del vulcano di nome Montaña del Clérigo Duarte (Montagna del sacerdote Duarte) è la comparsa del vulcano che ha segnato l’inizio dell’ultimo importante fase del vulcanismo a Lanzarote, 31 luglio 1824.

VisiteVisite

Museo etnograficoIl Museo Agricolo El Patio (Museo Agrícola El Patio)
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Ingresso del Museo Agricolo El Patio. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Mappa di Museo dell'Agricoltura. Clicca per ingrandire l'immagine.Il Museo Agrícola El Patio si trova in una finca (fattoria campo) ha creato circa 1845 al coltivare la terra fecondata da eruzioni vulcaniche dal 1824.

Questa finca, denominata Villa Agrícola El Patio, era un piccolo villaggio - come lo erano la «villae» sotto l’impero romano - con due mulini a vento, un forno per il pane, cisterna, cantina, campi e vigne , una stalla, un cortile, un palazzo e abitazione per il caposquadra e operai, e una cappella.

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. dromedario Stabile. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).In mezzo secolo la Villa El Patio è diventato il più grande e più produttivo superficie agricola dell’isola, che impiega 25 operai e 20 cammelli; la finca è stato operato fino a circa 1.949. Nel 1975 la tenuta venne acquistata dalla famiglia Barreto; per 20 anni, il Dr. Barreto Feo ha speso molto tempo per riabilitare edifici e raccogliere sull’isola di oggetti rappresentativi della vita rurale a Lanzarote. Nel 1996, il figlio, José María e Germán, aperto al pubblico la finca diventare museo agricolo, ma in cui l’agricoltura e la produzione di vino continua.

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. giardino fiorito. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. maschile e femminile mulino macinatore. Clicca per ingrandire l'immagine.Il Museo Agrícola El Patio è un museo etnografico che offre uno scorcio di architettura rurale e mobili della fine del XIX secolo e l’inizio del XX secolo, le pratiche agricole del passato e la cultura tradizionale dell’isola di Lanzarote.

Gli edifici originali sono stati aggiunti ad un edificio che ospita le collezioni e un giardino di cactus.

Nella sua azione, il museo agricolo privato El Patio - che non riceve sussidi - meritava premi, tra cui un premio turistico proposta dal Cabildo Insular de Lanzarote.

AziendaLa villa agrícola El Patio
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Magnolia. Clicca per ingrandire l'immagine.Gli edifici di agricoltura El Patio è impostato intorno a un ampio cortile; a sinistra è la casa del padrone; davanti agli edifici di ingresso, di funzionamento e l’alloggiamento del caporeparto; a destra, la piccola cappella di legno, sotto il patrocinio di San Giuseppe Artigiano (San José Obrero).
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Corte di Villa agricola. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Corte. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Cappella di Villa agricola. Clicca per ingrandire l'immagine.
ManieroLa residenza dei padroni
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Perron villa agricola. Clicca per ingrandire l'immagine.La casa padronale - che apparteneva al conte di La Quinta - è stata conservata come era agli inizi del XX secolo; si possono visitare le stanze della casa, compresi i soggiorno, camere da letto e cucina.

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Perron villa agricola. Clicca per ingrandire l'immagine.

CasettaL’alloggio del caporeparto
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Sala da pranzo. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. camera da letto. Clicca per ingrandire l'immagine.Il caposquadra custodia è stata ricostituita come era agli inizi del XX secolo; si può vedere la sala da pranzo, che serviva anche da soggiorno e camera da letto - molto austero - con un materasso fatto di corde, e un vaso da notte. Il caposquadra del campo vi abitò fino al 1949.
PanetteriaIl pane
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. forno a legna e barbecue. Clicca per ingrandire l'immagine.L’area d’El Patio dispone di due mulini a vento ben restaurati: un mulino maschile (molino), mulino muratura con un tetto di tegole, e un mulino femminile (molina mulino) con un meccanismo esterno di legno. Il grano alla griglia è stato fresato lì per produrre gofio. Ci sono anche due mulini animali alimentati (tahona) e una mostra di mulini a mano. Un forno permesso di cuocere il pane.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. maschio Moulin dela villa agricola. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. femmina Moulin. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. soffitta. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Mulino a trazione animale (tahona). Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Moulin animali. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Macina. Clicca per ingrandire l'immagine.
ViticolturaIl vino
I vigneti di proprietà El Patio produrre annualmente circa 40.000 litri di vino.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Muretto di pietre. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Torchio canarino. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Cantina. Clicca per ingrandire l'immagine.
CaseificioIl formaggio
Dominio El Patio studente un gregge di capre, che permette di produrre il formaggio. L’azienda ha anche polli e anatre vagano liberamente intorno alla fattoria, che formano un rumore di fondo con le loro canzoni. Un dromedario ricorda il ruolo svolto da questo animale in lavori agricoli.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Gallina e pulcini dell'azienda agricola. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Stabile. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. dromedario Stabile. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
AgricolturaLe culture
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. L'orto e vigneti. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Per decenni la finca El Patio praticata la coltivazione del tabacco, che è stato un importante attività economica, nel nord dell’isola di Lanzarote; Oggi l’area è specializzata in cipolle, zucche e cocomeri, su scala più piccola. Le sue viti gli permettono di produrre il proprio vino.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Squash Blossom Musk (Cucurbita moschata). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Zucca (Cucurbita moschata). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Esemplari di zucca. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Giardino di cactusIl giardino di cactus e altre piante grasse
I cactus
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Cylindropuntia Tunicata. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Cylindropuntia Tunicata. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Oreocereus pseudofossulatus. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Mammilaria compressa. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Myrtillocactus geometrizans. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. subulata Austrocylindropuntia. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Pachycereus Pecten-aboriginum. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. hertlingiana Browningia. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Echinopsis spachiana. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Cuscino matrigna (Echinocactus grusonii). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Ferocactus Echidne ?. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Mammillaria spinosissima. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. senilis Cephalocereus. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Pachycereus Pecten-aboriginum. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Carnegiea gigantea. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Le euforbia
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Agavi a collo di cigno (agave attenuata). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Agavi a collo di cigno o coda di volpe agave (agave attenuata). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. collo di cigno Agave (agave attenuata). Clicca per ingrandire l'immagine.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. balsamifère euforbia (Euphorbia balsamifera). Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. balsamifère euforbia (Euphorbia balsamifera). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Euphorbia. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Euphorbia aggregata. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. candelabri euforbia (Euphorbia candelabro). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. foglie di euforbia (Euphorbia aphylla). Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Le altre piante grasse
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Haworthia herbacea. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Yuccas. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Malephora crocea. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Malephora crocea. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Malephora crocea. Clicca per ingrandire l'immagine.
L’edificio d’esposizione
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Museo. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Museo. Clicca per ingrandire l'immagine.Un grande edificio mostra è stato costruito per ospitare la ricca collezione di attrezzi agricoli e per la casa della vita di campagna nei primi anni del XX secolo.

Si può vedere imbracature, gioghi, selle per dromedari, aratri, stai, vassoi per fare il formaggio, ceramiche, strumenti per la raccolta e la preparazione di tabacco, un laboratorio di vimini e un workshop carpenteria.

Molte fotografie originali illustrano la vecchia vita agricola su Lanzarote.

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Raccolta di attrezzi agricoli. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. laboratorio di falegnameria. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. laboratorio di vimini. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. telaio. Clicca per ingrandire l'immagine.Sul soppalco, in particolare, si vede un telaio.

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. telaio. Clicca per ingrandire l'immagine.

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. ceramiche ispanica. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Ceramica. Clicca per ingrandire l'immagine.Ceramica è sempre stata una delle attività più affermati e più tradizionali nelle zone rurali di Lanzarote. L’artigianato della ceramica è stata passata di generazione in generazione e le sue radici in epoca pre-ispanica.
La taverna e la cantina
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Bougainvillea sopra la taverna. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Bougainvillea sopra la taverna. Clicca per ingrandire l'immagine.La visita del Museo dell’Agricoltura El Patio può finire la vecchia osteria delle Canarie - ombreggiato da una bella bouganville - dove, in passato, i contadini dell’isola e gli ospiti dei proprietari hanno preso una pausa per un drink di vino o ripristino con i prodotti della terra. È possibile degustare il vino della cantina El Patio e formaggio di capra prodotto dalla finca.

Si può anche degustare i vini della cantina, che offre una scelta di malvasia e moscato.

Nel negozio del museo si possono acquistare prodotti locali.

Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Il negozio. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Il vecchio negozio. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Il vecchio negozio. Clicca per ingrandire l'immagine.
CappellaLa cappella della Madonna del Perpetuo Soccorso (Ermita de Nuestra Señora del Perpetuo Socorro)
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. La Cappella della Madonna del Perpetuo Soccorso (autore Charly-G). Clicca per ingrandire l'immagine in Panoramio (nuova unghia).Nel centro del paese di Tiagua, all’incrocio della strada LZ-401 e Calle Echeyde che porta a El Patio, si può vedere una molto semplice cappella, risalente al XVIII secolo, la Ermita de la Virgen del Perpetuo Socorro. Inoltre, sul lato sinistro della strada, passando un altro tipo di mulino a vento molino.

Informazioni praticheInformazioni pratiche

Orario di visitaOrario di visita
Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Prospetto museo agricolo. Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio di Tiagua a Lanzarote. Accesso al Agricultural Piano Museum. Clicca per ingrandire l'immagine.Visita al Museo dell’Agricoltura El Patio:

Indirizzo: Calle Echeyde, 18. Alla fine del paese, sulla strada LZ-401 verso Sóo, svoltare a destra al bivio: il museo è a 300 metri.

Ore: lunedì a venerdì, dalle 10 ore alle 17 ore 30; fino a 14 ore 30 il sabato; chiusi domenica.

Ingresso: € 6 per gli adulti non residenti; € 3 per i bambini.

Telefono: 00 34 928 529 134

Sito sulla «Tela»: www.museoelpatio.com

AutobusLinee di autobus
Il villaggio di Tiagua è servito dalla linea d’autobus n° 16 che collega Arrecife al villaggio di La Santa, come pure con la linea n° 20 che collega Arrecife a La Caleta de Famara.

Orari sul sito: www.arrecifebus.com

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Canarie > Lanzarote > Costa orientale > Teguise > Tiagua
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Il castello di Santa Barbara a Teguise a Lanzarote
Il villaggio di Los Valles a Lanzarote
Il villaggio d'El Mojón a Lanzarote
Il villaggio di Guatiza a Lanzarote
Il villaggio di Nazaret e la casa di Omar Sharif a Lanzarote
Il villaggio di Tahíche e la Fondazione César Manrique a Lanzarote
Il villaggio di Costa Teguise a Lanzarote
Il villaggio di Mozaga a Lanzarote
Il villaggio di Tiagua e il Museo Agricolo El Patio a Lanzarote
Il villaggio di Sóo e la pianura d'El Jable a Lanzarote
Il villaggio di Caleta de Famara a Lanzarote
Argomenti più ampi
Accoglienza
La città d'Arrecife a Lanzarote
La città di Teguise a Lanzarote
La città di San Bartolome a Lanzarote

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.