AlbanieAllemagneAngleterreArméniePays basqueBiélorussieBulgarieCatalogneCroatieDanemarkEspagneEstonieFinlandeFranceGalicePays de GallesGéorgieGrèceHongrieIrlandeIslandeItalieEmpire romainLettonieLithuanieMacédoineMalteNorvègePays-BasPolognePortugalRoumanieRussieSerbieSlovaquieSlovénieSuèdeTchéquieUkraïne
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

Il villaggio di Villaverde a Fuerteventura

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Fuerteventura] [Gran Canaria] [La Gomera] [La Palma] [Lanzarote] [Teneriffa] [El Hierro] [Pagina d’inizio] [Canarie] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
Il villaggio di Villaverde a Fuerteventura. nord-ovest del mulino Montañeta (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.Villaverde è un borgo agricolo - l’habitat ampiamente dispersa - il nord dell’isola di Fuerteventura. Il villaggio dispone di poco più di 1.500 abitanti e fa parte del comune di La Oliva.

Molte antiche case coloniche, ben ristrutturato, sono diventate case per i dipendenti della località turistica di Corralejo. A sud del villaggio, un crinale che separa La Oliva di Villaverde, La Montañeta, porta due mulini a vento che possono essere visitati.

EtimologiaEtimologia e toponomastica
Villaverde ovviamente significa «città verde»: la regione è effetto relativamente verde, rispetto al resto di Fuerteventura. Ciò si spiega con la presenza di lapilli o pozzolana chiamato «picón» isole Canarie, che copre la terra. Questa cenere vulcanica porosa viene dai vulcani circostanti, la Montaña de la Arena (420 m) e Montaña de Escanfraga (531 m). Questo pozzolana è unico a mantenere l’umidità del suolo portati dagli alisei di nord-est. Cultura Utilizzando questa tecnica, che prevede la copertura del cm lapilli terra 15, è chiamato il canarino «enarenado» (coltura di sabbia); il terreno è tenuto umido ad una profondità di 25 a 30 cm.

PosizionePosizione

Villaverde si trova a circa 4 km a nord est di La Oliva, sulla strada FV-101 a Corralejo. Il villaggio è a 230 metri sul livello del mare, ai piedi di Montaña de la Arena.

Da ovest del paese una traccia veicolo può raggiungere la parte meridionale del Parco Naturale di Corralejo. Il tracciato passa vicino ad un vecchio mulino a vento e allo museo agricolo La Rosita, quindi passa con il nord la Montaña de Escanfraga (531 m), quindi condotto intorno alla Montaña Roja (312 m), che si può passare con il sud, per raggiungere la Playa del Cazuela dopo avere superato la strada FV-1 che collega Corralejo a Puerto del Rosario. Se si continua con settentrionale Montaña Roja si raggiunge dune di Corralejo.

VisiteVisite

CappellaLa cappella di San Vincenzo Ferrer (Ermita de San Vicente Ferrer)
Il villaggio di Villaverde a Fuerteventura. St. Vincent Ferrer cappella (autore gmbgreg). Clicca per ingrandire l'immagine in Panoramio (nuova unghia).San Vincenzo Ferrer cappella risale probabilmente alla fine del XVIII secolo, come la maggior parte degli altri posti su santuari dell’isola, in quanto ha caratteristiche simili, ma nessun archivio storico permette di datare con precisione questo edificio.

La parte anteriore della cappella ha una porta in pietra nera vulcanica, sormontato da un arco a tutto sesto. Sopra il timpano si erge una torre rettangolare che ospita una campana. Gli angoli e la porta laterale sono fatti della stessa pietra nera.

La navata centrale è coperta da un soffitto a cassettoni, rafforzato da aste di legno.

Museo etnograficoIl museo agricola La Rosita (Museo Agricola La Rosita)
Il museo agricolo La Rosita è un museo privato in un’antica fattoria del XIX secolo, splendidamente restaurato. Il museo presenta una finca Canarie tipico con una piantagione di tabacco - la fattoria campi già coltivati ​​tabacco - animale vivente (asini, capre, galline, oche, ecc), una palma, un giardino delle Canarie con piante autoctone, un giardino di cactus, un mulino a vento per pompare l’acqua di falda, un aia con i mucchi di paglia e un vecchio pozzo. Il set è un po ’di formaggio, ma informativo per i bambini, che possono alimentare gli animali della fattoria o fare un giro a dorso di cammello.

L’edificio presenta attrezzi agricoli, interessanti foto storiche e documenti.

Indirizzo: Carretera General La Oliva-Corralejo, FV-101, km 6.5, sul lato destro della strada in direzione Corralejo; un segno per il museo.

Telefono: 00 34 928 175 325

Ore: lunedì a venerdì, dalle 10 ore alle 17 ore; sabato dalle 10 ore alle 15 ore; chiusi domenica.

Ingresso: € 5.50 (bambini € 2,75).

Il negozio vende, tra le altre cose, marmellate, sciroppo di palma, prodotti e formaggi aloe, ma anche letteratura sulle isole Canarie e ceramiche.

Parco naturaleIl Monumento Naturale Malpaís de La Arena (Monumento Natural Malpaís de La Arena)
Il villaggio di Villaverde a Fuerteventura. La Montaña de la Arena vista dalla Casa de los Coroneles a La Oliva. Clicca per ingrandire l'immagine.Monumento Naturale Malpaís de La Arena è un’area protetta situata a nord di La Oliva e ad ovest di Villaverde.

Questa zona comprende la Montaña de la Arena (Mantagna della sabbia) (420 m), un vulcano stromboliana nero e rosso, estinto da circa 10.000 anni, ed i campi di lava e ceneri di questo vulcano, Malpaís de La Arena («Cattive terre della sabbia»). Il fianco meridionale del vulcano è sventrato dallo sfruttamento di lapilli che vengono utilizzati dagli agricoltori locali per conservare l’umidità del terreno.

Lo Malpaís de la Arena comprende specie endemiche come la trappola delle isole Canarie (Saxicola dacotiae) (tarabilla canaria), la euforbia balsamifera (Euphorbia balsamifera) (tabaiba dulce), il passerine drizzata (Thymelaea hirsuta) (aulaga), il senecio di Klein o kleinia a strato d’oleandro (Senecio kleinia synonymus Kleinia neriifolia) (verode).

GrottaLa Grotta della Piana (Cueva del Llano)
Il villaggio di Villaverde a Fuerteventura. La Cueva del Llano (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.La Cueva del Llano non è una grotta stessa, ma un tunnel 648 metri di lunghezza, formavano ci sono più di 800.000 anni, in seguito all’eruzione vulcanica della Montaña de Escanfraga. In alcuni luoghi, la galleria ha camere di 6 metri di altezza.

I primi 400 metri può essere visitato solo da visita guidata, dopo dotati di un casco e un proiettore.

Nella parte inferiore del tubo di lava - la parte non è visitabile, a 200 metri di lunghezza - ha visto una specie aracnide, un opilione endemico della Cueva del Llano, il Maiorerus randoi [Rambla 1993]. Questo animale, che vive nelle tenebre permanente, è quasi cieco e depigmentato, ma con un senso molto sviluppato del tatto. Questa specie è una delle sette varietà di artropodi Canarie, che sono in via di estinzione.

In questa galleria sono stati anche scoperti scheletri di animali estinti, come topi o lavaggio malpaís, molto presenti ci sono 2000 anni, ma che è scomparso con l’arrivo di un uomo o con il mouse casa. E ’stato anche scoperto i resti di quaglia specie Canarie simile alla quaglia comune e che scomparve dopo l’introduzione di predatori da parte dell’uomo.

La Cueva del Llano è stato aperto al pubblico nel 2006.

Ubicazione: a nord di Villaverde, è uscita di strada FV-101 che porta a Corralejo; un cartello stradale indica la direzione della grotta.

Coordinate geografiche: 28° 39’ 11" N; 13° 54’ 10" W.

In un centro espositivo di Interpretazione di scoprire la geologia di Fuerteventura.

Telefono: 00 34 928 175 928

Le visite guidate si svolgono dal martedì al sabato, dalle 10 alle ore 18 ogni 45 minuti.

Ingresso: 5 €.

Dalla fine del 2014, la grotta è chiusa per riparazioni a causa di caduta massi all’ingresso della grotta informazioni (musei ufficio dell’isola: 00 34 928 858 998 o sul web all’indirizzo: www .artesaniaymuseosdefuerteventura.org).

Informazioni praticheInformazioni pratiche

AutobusLinee di autobus
Linea n° 8 di Tiadhe di Corralejo a El Cotillo ha una fermata a Villaverde; ogni giorno, ogni ora.

orari www.tiadhe.com/rutas/08.htm

AlbergoL’hotel rurale Mahol
Il piccolo hotel rurale Mahol si trova in un antico palazzo del XIX secolo, costruito in pietra vulcanica, che assicura una piacevole freschezza anche in estate. L’hotel dispone di nove camere arredate in stile rustico, alcune con letti a baldacchino.

L’hotel dispone di un ampio giardino, con un tipico flora dell’isola, una piccola piscina, impianti sportivi (campi da tennis ed equitazione) e una biblioteca. gite in carrozza nel villaggio sono disponibili su richiesta.

Il ristorante, che si trova sul lato opposto del giardino, offre delle Canarie qualità della cucina.

L’Hotel rurale Mahol si trova sul bordo meridionale del villaggio di Villaverde (nei pressi del posto esterno nella località), sulla strada FV-101, 2.8 km.

Telefono: 00 34 928 868 050

Prezzi (in stagione): camera doppia, € 80; camera singola 60 €. Mezza pensione: 13 €.

Sito sulla «Tela»: www.mahoh.com

E-mail: hotelrural@mahoh.com

RistoranteIl ristorante El Horno
Il ristorante El Horno («Forno») si trova al margine settentrionale del villaggio di Villaverde, Calle del Centro, 44. Bella rustica sala da pranzo.

Le specialità della casa sono alla griglia di carne, maialino da latte e di capra.

Secondo piatto da € 7.

Telefono: 00 34 928 868 671

Orario: dal martedì al sabato, dalle 12 ore 30 alle 23 ore; domenica dalle 12 ore alle 17 ore 30.

RistoranteIl ristorante El Rancho
Il ristorante El Rancho offre cucina delle Canarie. un servizio cordiale.

Indirizzo: Carretera General 40, al margine meridionale della città.

Telefono: 00 34 928 868 518

Orario: tutti i giorni tranne il mercoledì, da mezzogiorno a mezzanotte.

Secondo piatto da € 7.

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Canarie > Fuerteventura > La Oliva > Villaverde
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
La Casa de los Coroneles a La Oliva a Fuerteventura
Il villaggio di Villaverde a Fuerteventura
Il villaggio di Corralejo a Fuerteventura
Il Parco Naturale delle Dune di Corralejo a Fuerteventura
Il villaggio di Tindaya a Fuerteventura
Il villaggio di Vallebrón a Fuerteventura
Il villaggio di Lajares a Fuerteventura
Il villaggio d'El Cotillo a Fuerteventura
L'isola di Lobos a Fuerteventura
Argomenti più ampi
Accoglienza
Carta interattiva dell'isola di Fuerteventura
La città di La Oliva a Fuerteventura
La città di Puerto del Rosario a Fuerteventura
La città d'Antigua a Fuerteventura
La città di Tuineje a Fuerteventura
La città di Pájara a Fuerteventura
La città di Betancuria a Fuerteventura
La flora e la fauna dell'isola di Fuerteventura
L'isola di Fuerteventura - Opuscolo dell'UT

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.