AlbanieAllemagneAngleterreArméniePays basqueBiélorussieBulgarieCatalogneCroatieDanemarkEspagneEstonieFinlandeFranceGalicePays de GallesGéorgieGrèceHongrieIrlandeIslandeItalieEmpire romainLettonieLithuanieMacédoineMalteNorvègePays-BasPolognePortugalRoumanieRussieSerbieSlovaquieSlovénieSuèdeTchéquieUkraïne
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Fuerteventura] [Gran Canaria] [La Gomera] [La Palma] [Lanzarote] [Teneriffa] [El Hierro] [Pagina d’inizio] [Canarie] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generaleEtimologiaEtimologia e toponomastica
Gran Tarajal è una città portuale sulla costa sud-occidentale dell’isola di Fuerteventura; il suo porto commerciale è stata a lungo il primo porto dell’isola per l’esportazione della produzione agricola nel sud dell’isola. Gran Tarajal è la terza località di Fuerteventura dalle dimensioni della sua popolazione (7300 abitanti), dopo la capitale, Puerto del Rosario e Corralejo. E ’molto affollato come la capitale del comune a cui appartiene, Tuineje.

Gran Tarajal non è una città molto turistica nonostante la sua spiaggia di sabbia marrone, ma il turista può trovare una certa autenticità canarina, incognita nelle stazioni turistiche della penisola di Jandía, Costa Calma e Morro del Jable. Gran parte della popolazione della Gran Tarajal di lavoro nel settore del turismo di queste stazioni, in agricoltura o la pesca.

La cittadina è particolarmente un importante centro economico e di un centro di servizio molto utile per la popolazione indigena del sud dell’ufficio postale dell’isola, stazione di polizia, uffici amministrativi, negozi, scuole, campi sportivi e persino un’arena Lotta Canarina (lucha canaria).

Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura. Tamerici delle Canarie (Tamarix canariensis) (autore Xemenendura). Clicca per ingrandire l'immagine.Gran Tarajal significa «Grande Tamaris». La città deve il suo nome alla grande popolazione della tamerice delle Canarie (Tamarix canariensis) che occupava la valle del Gran Tarajal. Il tamerici delle Canarie si chiama tarajal, taraje o taray de Canarias in spagnolo.

Questo albero cresce su terreni salini costiere o in fondo a gole, spesso mescolato con palme. Il suo tronco può raggiungere 2,50 metri di circonferenza. La sua popolazione in Gran Tarajal è minacciata dallo sviluppo urbano.

PosizionePosizione

Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura. La Punta del Camellito (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.Gran Tarajal si trova alla foce del Río de Gran Tarajal, che è quasi sempre in secca, ma le cui acque versato nel corso dei secoli, di sabbia vulcanica che formano la spiaggia di colore grigio-marrone, che si trova ai piedi il villaggio. La città si è espansa nella valle del fiume tra due vulcanica cresta (cuchillos) a bassa altezza (200 m per 500 m). Uno di questi picchi rossastri formano la caratteristica cornice del Gran Tarajal con la sua silhouette cammello con due gobbe, la Punta del Camellito, est

Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura. La valle e il villaggio (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.Sopra il boschetto di palme villaggio copre il fondo della valle; vediamo sulla sinistra quando si arriva a Gran Tajaral. Questo bosco è stato piantato decine di anni fa per proteggere i suoli aridi contro l’erosione eolica.

Da Puerto del Rosario, si arriva al Gran Tarajal prendendo la strada costiera FV-2 in direzione Morro del Jable; dopo il 30 km, ad una grande rotatoria, girare a sinistra sulla breve strada FV-4 che porta a Gran Tarajal in 3,5 km. Dal momento che Antigua e Tuineje, prendono, nel sud, la strada FV-20 che porta alla stessa rotonda. Prima di arrivare in Gran Tarajal, una strada sulla sinistra porta alla piccola località balneare Las Playitas, 4 km.

VisiteVisite

ChiesaLa chiesa della Madonna della Candelora (Iglesia de Nuestra Señora de la Candelaria)
La chiesa parrocchiale della Madonna della Candelora è stato costruito nel 1900 con il finanziamento della Fondazione Matías López, un emigrante Canarie tornato da Cuba. A quel tempo Gran Tarajal era scarsamente popolata e indossava solo la capitale del comune, Tuineje. Matías López investe il suo patrimonio accumulato a Cuba per lo sviluppo di Gran Tarajal, in particolare per l’espansione del suo porto.

La chiesa si trova sulla Plaza de la Candelaria, un luogo che è un luogo di incontro preferito degli abitanti di Gran Tarajal al momento pisolino. La piazza è decorata con un ombreggiato e ornata da una bella fontana che rappresenta sei cavallucci marini in pietra.

Festa della «Madonna della Candelora,» il 2 febbraio.

PortoIl porto di Gran TarajalSpiaggiaLa spiaggia di Gran Tarajal
Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura. Il Porto (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.Grazie alla sua posizione geografica e il suo porto commerciale, Gran Tarajal è stato a lungo la zona centrale per l’importazione e l’esportazione di merci, in particolare nella parte meridionale dell’isola. I prodotti più importanti sono il pesce, formaggi e prodotti agricoli, tra cui pomodori destinati per i paesi europei. La maggior parte di questi prodotti sono ora spediti da Puerto del Rosario, o anche in aereo dall’aeroporto di Fuerteventura. Tuttavia lo stoccaggio e il confezionamento di pomodori raccolti nel sud dell’isola sono stati mantenuti a Gran Tarajal; pomodori vengono poi inviati via camion a Puerto del Rosario.

Dal momento che il porto commerciale, le linee di traghetto della compagnia Naviera Armas assicurato collegamenti con Las Palmas de Gran Canaria e Tenerife; questi legami sono ora arrestati. Per queste ragioni, il porto commerciale di Gran Tarajal ora sembra sproporzionato rispetto all’importanza del traffico.

Il porto di pescatori ospita ancora alcune barche; il nuovo porto turistico (puerto deportivo) ha sviluppato ed ogni anno, nel mese di settembre, il campionato in mare aperto, «La Pesca de Altura».

Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura. La spiaggia e il porto. Clicca per ingrandire l'immagine.Gran Tarajal ha una sabbia grigio-marrone sabbia, con una lunghezza di 500 m ed una larghezza massima di 100 m; Questa spiaggia è protetta dal molo, situato ad ovest della spiaggia: le acque sono relativamente calma e favorevole alla pratica di vari sport acquatici. Spiaggia Gran Tarajal non può competere con le lunghe spiagge dorate della quasi isola di Jandía: è ​​particolarmente affollato in estate dagli abitanti dell’isola.

La spiaggia è delimitata da una passeggiata in riva al mare, ’Avenida Paco Hierro, su cui ci sono molti caffè e ristoranti con terrazze.

FornoI forni a calce (Hornos de Cal)CaseificioIl caseificio canarino (Queseria Maxorata)
Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura. Lime Kiln (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.La fornace di calce del Gran Tarajal è una delle più grandi dell’isola; è stato costruito nel 1953 in un momento in cui l’industria della calce ha cominciato a declinare.

L’uso di calce in Fuerteventura risale almeno al XVII secolo, ma alla fine del XIX e l’inizio del XX secolo, che molti forni da calce sono stati costruiti. Questi forni bruciavano calcare, la materia prima per la produzione di calce. Calce viva era una volta un importante prodotto di esportazione.

Esistono due tipi di forni: forni «domestici», che erano di forma conica e sono stati costruiti in pietra impiombato con argilla; hanno prodotto intermittente e utilizzati come cespugli di combustibile; forni «industriali», costruita di mattoni, che si trova in diverse forme (quadrato, forma cilindrica, di forma rettangolare, e così via). Questi forni producono due tipi di calce, un tipo che adatta per l’uso con malta per le pietre jointer, e un altro tipo, più sottile, utilizzato per imbiancatura.

Il centro di produzione Queseria Maxorata si trova sulla strada FV-20 tra il Tuineje e Gran Tarajal, 5,5 km a nord di Gran Tarajal. Alla rotatoria della strada FV-2 e la strada FV-20, prendere la prima uscita in direzione Tuineje; il formaggio si trova nella zona industriale di Llanos de la Higuera.

Al formaggio si possono acquistare in vendita diretta, formaggio di capra dall’isola, il Queso majorero in quattro diversi stadi di maturazione, come il semi-morbido formaggio (semi curado) che possono essere stati laminati in paprica in polvere o farina gofio. Il caseificio produce anche formaggi a latte crudo.

Indirizzo: Carretera FV-20 Tuineje - Gran Tarajal, km 39,7.

Telefono: 00 34 928 870 890

Orario: lunedì al sabato, dalle 9 ore alle 16 ore.

Sito sulla «Tela»: www.maxorata.es

E-mail: fabrica@maxorata.es

Informazioni praticheInformazioni pratiche

Ufficio di turismoL’Ufficio del Turismo
Indirizzo: informazioni chiosco sul lungomare, Avenida Paco Hierro.

Telefono: 00 34 669 162 723

Sito sulla «Tela»: www.tuineje.es

Ore: lunedì a venerdì, dalle 10 ore alle 14 ore; sabato dalle 10 ore alle 13 ore.

MeteorologiaMeteo e previsioni
AutobusLinee di autobusTaxiTaxi
La stazione degli autobus si trova sulla Plaza de la Candelaria.

Linea 1 collega Puerto del Rosario a Morro del Jable, via Antigua, Gran Tarajal e Costa Calma, ogni 30 o 60 minuti.

Ore a: www.tiadhe.com/rutas/01.htm

La linea 10 collega Puerto del Rosario a Morro del Jable via Gran Tarajal, quattro volte al giorno.

Ore a: www.tiadhe.com/rutas/10.htm

La linea 12 collega Las Playitas in Gran Tarajal, dodici volte al giorno, ogni 30 o 60 minuti.

Ore a: www.tiadhe.com/rutas/12.htm

Linea n° 16 collega Puerto del Rosario in Gran Tarajal, via Tuineje e Antigua, quattro volte al giorno.

Ore a: www.tiadhe.com/rutas/16.htm

Linea n° 18 collega Pájara a Gran Tarajal, da due a quattro volte al giorno.

Ore a: www.tiadhe.com/rutas/18.htm

Taxi:

Indirizzo: Calle Juan Carlos I (vicino alla chiesa).

Telefono: 00 34 928 870 059

Radio taxi Tarajal:

Telefono: 00 34 928 809 977

Pesca sportivaPesca sportiva
Il campionato internazionale aperto di pesca di alto mare (Open Internacional de Pesca de Altura) avviene in Gran Tarajal dal 1992; il motivo è l’abbondanza di marlin blu in queste acque. La competizione si svolge nell’arco di diversi giorni all’inizio di settembre alla metà di settembre. Un centinaio di yacht a motore di tutte le isole Canarie partecipare.

Telefono: 00 34 928 165 278

Sito sulla «Tela»: www.pescadealtura-grantarajal.com

AlbergoHostal TamonanteRistoranteRistorante La CofradíaRistoranteRistorante Faro La Entallada
Scelta di alloggio a Gran Tarajal sono rari; la principale è l’ Hostal Tamonante, un piccolo hotel, 6 camere con balcone e doccia, situato a 3 minuti dalla spiaggia. Albergo molto semplice ma moderno ed economico.

Indirizzo: Calle Juan Carlos I, 17, una strada parallela alla spiaggia, che parte dalla Plaza de la Candelaria.

Telefono: 00 34 928 162 472; telefono cellulare: 00 34 607 774 976

Tariffe: Camera singola: 20 €; camera doppia: circa 28 €.

Sito sulla «Tela»: www.tamonantefuerteventura.com

ristorante Il pesce fresco, tra cui triglie (salmonetes) e pesce pappagallo (viejas), gestito dalla cooperativa di pesca.

Indirizzo: all’inizio del molo del porto (muelle portuario).

Telefono: 00 34 928 162 074

Orario: giovedì a martedì dalle 8 ore 30 alle 22 ore 30.

Secondo piatto intorno a 10 €.

Buon ristorante di pesce.

Indirizzo: Pier Marina (muelle deportivo).

Telefono: 00 34 662 643 721

Orario: tutti i giorni dalle 6 ore alle 22 ore 30.

Secondo piatto circa € 12.

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Canarie > Fuerteventura > Tuineje > Gran Tarajal
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Il villaggio e il mulino di Tiscamanita a Fuerteventura
Il villaggio di Las Playitas e il faro di La Entallada a Fuerteventura
Il villaggio di Gran Tarajal a Fuerteventura
Il villaggio di Tarajalejo a Fuerteventura
Argomenti più ampi
Accoglienza
Carta interattiva dell'isola di Fuerteventura
La città di La Oliva a Fuerteventura
La città di Puerto del Rosario a Fuerteventura
La città d'Antigua a Fuerteventura
La città di Tuineje a Fuerteventura
La città di Pájara a Fuerteventura
La città di Betancuria a Fuerteventura
La flora e la fauna dell'isola di Fuerteventura
L'isola di Fuerteventura - Opuscolo dell'UT

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.