AlbanieAllemagneAngleterreArméniePays basqueBiélorussieBulgarieCatalogneCroatieDanemarkEspagneEstonieFinlandeFranceGalicePays de GallesGéorgieGrèceHongrieIrlandeIslandeItalieEmpire romainLettonieLithuanieMacédoineMalteNorvègePays-BasPolognePortugalRoumanieRussieSerbieSlovaquieSlovénieSuèdeTchéquieUkraïne
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

La città di Las Palmas a Gran Canaria

[Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Fuerteventura] [Gran Canaria] [La Gomera] [La Palma] [Lanzarote] [Teneriffa] [El Hierro] [Pagina d’inizio] [Canarie] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina non pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
La città di Las Palmas a Gran Canaria. Panoramica. Clicca per ingrandire l'immagine.Las Palmas di Grande Canarie è la capitale della seconda provincia canarienne, la provincia di Las Palmas o provincia delle isole orientali, composta da tre isole: la Gran Canaria, Lanzarote e Fuerteventura. Lei è anche la co-capitale delle isole Canarie, alternando ogni quattro anni, con Santa Cruz de Tenerife.

Las Palmas è la città più grande delle Isole Canarie con 376 000 abitanti e la città più grande ottavo in Spagna. La città ha quasi la metà degli abitanti di Gran Canaria e copre quindici chilometri.

EtimologiaEtimologia e toponomastica
Las Palmas prende il nome dal palmeto che esisteva alla fondazione della città nel 1478.

PosizionePosizione

Las Palmas è situato a 150 km da Africa e 1.350 km dalla penisola iberica e l’Europa. È 06:00 volo dall’America.

Il porto di Las Palmas, Puerto de la Luz, è perfettamente collegato con il mondo di 30 linee di navigazione impostate su 265 città.

L’aeroporto internazionale di Gran Canaria si trova a 18 km dalla capitale, vale a dire 20 minuti di autobus (guaguas). Il bus n° 60 parte dall’aeroporto ogni mezz’ora.

VisiteVisite

QuartiereIl quartiere di Vegueta
La città di Las Palmas a Gran Canaria. Il quartiere Vegueta di Las Palmas (Canarie Ufficio del turismo di autore). Clicca per ingrandire l'immagine.Il più antico e il quartiere più romantico Las Palmas è uno dei Vegueta, il nucleo originario della città situata nella parte meridionale, che conserva tutto il fascino dell’architettura coloniale del XV e XVI secolo. palazzi sontuosi, imponenti chiese, strade acciottolate, cortili e balconi ricordano un passato glorioso: non dimenticate che Las Palmas è stata la prima città coloniale nel regno.

Per quasi quattro secoli, le mura che circondano la zona delineati centro storico della città. Questo ha ampliato verso nord fino al XX secolo. Il centro della città vecchia è la Piazza di Santa Anna, dominato dall’imponente Cattedrale di S. Anna e circondato da palme.

I più bei palazzi, angoli e musei sono raggruppati intorno all’Eremo.

CattedraleLa cattedrale Santa Ana de Las Palmas
La città di Las Palmas a Gran Canaria. Cattedrale. Clicca per ingrandire l'immagine.Cattedrale (XVI / XIX secolo) chiamato il santo patrono di conquistadores spagnoli è una composizione unica di elementi di stile gotico, barocco, classico e delle Canarie.

La sua costruzione, dall’architetto Diego Alonso Montague, è stato fatto tra il 1500 e il 1570 in stile tardo gotico e all’interno in stile neoclassico all’esterno.

Note: Cristo di Luján Pérez, che presiede la sala capitolare, e la facciata dello stesso artista.

PalazzoIl palazzo vescovile
Il vescovo ha costruito il Palazzo Vescovile nel XVI secolo, con l’eccezione della facciata che risale al XV secolo e che è stato fatto da Ponce de León.
CappellaL’eremo Sant’Elmo (Ermita de San Telmo)
L’eremo di San Telmo è stato costruito dai lavoratori navigatori al XVI secolo. E ’stato distrutto nel 1599 dall’olandese Peter van der Does, ma fu ricostruita nel XVII secolo. Si tratta di una architettura chiesa mudejar, ma le sue porte sono state fatte in stile gotico rinascimentale. soffitto mudejar e due pale d’altare: di Sant’Elmo e di la Vergine di las Angustias.
ChiesaLa chiesa di San Francesco d’Assisi (Iglesia de San Francisco de Asís)
La chiesa di San Francesco d’Assisi è stata ricostruita nel XVII secolo. E ’sede di alcune importanti opere di Luján Pérez. Gli affreschi furono dipinti da Jesús González Arencibia.
ChiesaLa chiesa di San Domenico (Iglesia de Santo Domingo)
La chiesa di San Domenico è in stile barocco con alcuni tocchi mudejar del XVI secolo. È possibile vedere diversi dipinti di Luján Pérez e un ostensorio barocco del XVIII secolo dal Messico.
CappellaL’eremo di Sant’Antonio Abate (Ermita de San Antonio Abad)
L’eremo di Sant’Antonio Abate è stata la prima sede diocesana. E ’stato costruito sul campo militare El Real de Las Palmas, l’origine della città di Las Palmas. Nell’eremo, Colombo ha pregato prima del suo viaggio in America.

La cappella è stata restaurata più volte, l’ultima volta nel XVIII secolo.

CasaLa casa di Colombo (Casa de Colón)
La città di Las Palmas a Gran Canaria. Casa di Colombo. Clicca per ingrandire l'immagine.La casa-museo di Columbo si trova sulla Piazza Santa Ana.

Il museo si concentra sulla storia delle Canarie e il loro rapporto con l’America. Trovato nel Museo di pannelli che rappresentano i costumi e le tradizioni dei popoli precolombiana. Uno spazio è riservato per i viaggi di Cristoforo Colombo, e si possono ammirare mappe e modelli che appartenevano all’esploratore. Secondo la tradizione, la casa de Colón ha ospitato il famoso esploratore nel 1492, durante la sua spedizione nel Nuovo Mondo.

SpiaggiaLa spiaggia di Las Canteras
La città di Las Palmas a Gran Canaria. spiaggia di Las Canteras. Clicca per ingrandire l'immagine.Las Palmas ha anche una spiaggia di sabbia bianca di 3 km, la Playa de las Canteras; esso costituisce quindi un luogo di villeggiatura.
SpiaggiaCelebrazioni a Las Palmas de Gran Canaria
La città di Las Palmas a Gran Canaria. Regina del Carnevale. Clicca per ingrandire l'immagine.I carnevali di Las Palmas di Gran Canaria sono di lusso, divertimento,; nulla è proibito, nulla è represso, la musica, i costumi … per non parlare l’umore e buone maniere.
PortoIl porto di Puerto de la Luz
Il porto di Las Palmas, Puerto de la Luz, che si trova nella baia di La Isleta, è il primo porto commerciale, pesca e la navigazione nelle Canarie.
PenisolaLa Isleta
La Isleta è un istmo che circonda la porta; è il quartiere dei pescatori e lavoratori portuali.

Informazioni praticheInformazioni pratiche

RistoranteRistoranti
Casa Carmelo
Ristorante situato vicino al mare, specializzato in pesce e carne alla griglia.

Indirizzo: Paseo de las Canteras, 2; Telefono: 00 34 928 469 056.

Meson La Cuadra
cibo molto semplice ma eccellente.

Indirizzo: Rue General Mas de Gaminde, 32; Telefono: 00 34 928 243 39.

Mamma Tina
Molto buona cucina di stagione.

Indirizzo: Via Jesús Ferrer Jimeno, 10; Telefono: 00 34 928 274 691.

a El Cucharon
Molto buona cucina tradizionale delle Canarie.

Indirizzo: Via Reloj, 2; Telefono: 00 34 928 331 365.

L’Orangerie
Ottima cucina innovativa.

Indirizzo: Hotel Palm Beach, Avenida Oasis ;.; Telefono: 00 34 928 140 806.

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Canarie > Gran Canaria > Costa orientale > Las Palmas de Gran Canaria
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
La città di Las Palmas a Gran Canaria
Il villaggio di Tafira a Gran Canaria.
La città di Telde a Gran Canaria
La città d'Agüimes a Gran Canaria
La città d'Ingenio a Gran Canaria
Argomenti più ampi
Accoglienza
Carta interattiva dell'isola di Gran Canaria
La costa settentrionale di Gran Canaria
La costa orientale di Gran Canaria
La costa meridionale di Gran Canaria
La costa occidentale di Gran Canaria
L'interno dell'isola di Gran Canaria
La flora e la fauna dell'isola di Gran Canaria
L'isola di Gran Canaria - Opuscolo dell'UT

[Argomento ascendente] [Argomento seguente]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.