AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

La città di Artà a Maiorca - Il santuario di Sant Salvador

[Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Minorca] [Maiorca] [Ibiza] [Formentera] [Cabrera] [Pagina d'inizio] [Baleari] [Via Gallica]
Rubriche[Foto] [Presentazione] [Situazione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
Il santuario di Sant Salvador di Artà - La scala che scende dal santuario. Clicca per ingrandire l'immagine.Il Santuario di San Salvatore (Santuari de Sant Salvador / Santuario di San Salvador) è un santuario, circondato da un muro fortificato, che si erge sopra la città di Artà nel nord-est della isola di Maiorca.

Il santuario - che ha avuto origine nel XIII secolo - è stato a lungo un rifugio contro le incursioni dei pirati barbareschi. Ora è il centro spirituale della città di Artà, un luogo di pellegrinaggio mariano e un sito turistico che offre una magnifica vista di Artà e dintorni.

EtimologiaEtimologia e toponomastica
Il santuario di Sant Salvador di Artà - La parete nord-ovest della fortezza. Clicca per ingrandire l'immagine.Il nome del Almudaina di Artà, date le mura fortificate di Sant Salvador, deriva dall'arabo “al-mudayna„ (قلعة), che significa “fortezza„ o “cittadella„ (“Ciutadella„ in catalano).

Il santuario di Sant Salvador di Artà non deve essere confuso con il santuario di Sant Salvador vicino Felanitx, che si distingue anche sulla cima di una collina rocciosa chiamata Puig de Sant Salvador

SituazioneSituazione

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La scala che conduce al santuario. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Il santuario di Sant Salvador di Artà - Visto dalla piana di Arta. Clicca per ingrandire l'immagine.Il santuario di Sant Salvador si trova nella parte superiore del Puig de Sant Salvador, o Calvario di Sant Salvador, una piccola collina che sorge a 182 m sopra la città di Artà.

Si trova nel centro geografico della penisola di Artà nel nord-est della isola di Maiorca, e questo ha reso una posizione strategica durante le diverse epoche storiche.

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La vista a nord dell'isola. Clicca per ingrandire l'immagine.Il santuario domina la cittadina di Artà nel nord ; dalla parte superiore della città, la Chiesa della Trasfigurazione, si entra nel santuario da una scalinata di 180 gradini. Tuttavia, una piccola strada tortuosa conduce a salire in una macchina.

A causa della sua altezza, il santuario offre una vista panoramica di tutta la regione, sulla costa e le colline, frutteti di mandorli, fichi e ulivi della pianura e al Torre di Canyamel con, sullo sfondo, le cime nude e ripide della Serra de Llevant.

VisiteVisite

ChiesaIl Santuario di Sant Salvador
Il santuario di Sant Salvador di Artà - La scala che scende dal santuario. Clicca per ingrandire l'immagine.Il sito di Sant Salvador è un complesso architettonico che comprende un recinto murato contenente un ovale campo 93 m da 24 m, e una superficie di circa 2000 m².

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La torre di Sant Miquel e la targa commemorativa per le vittime della guerra civile. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il santuario di Sant Salvador di Artà - Un pozzo della fortezza. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia). All'interno del recinto nei pressi del santuario di Sant Salvador sé, a casa di Donat, vale a dire la persona responsabile della manutenzione di tutto, e una cisterna risalente ai primi del del XVII secolo.

La torre principale della cinta muraria, dedicata a San Michele, è una torre attaccato al muro. Ai piedi della Torre di San Michele (Torre de Sant Miquel / Torre de San Miguel) è un monumento dedicato alle vittime della guerra civile (“A totes les víctimes de la Guerra Civil„), che risale alla metà del ventesimo secolo.

FortezzaLa Fortezza della Almudaina di Artà
Il santuario di Sant Salvador di Artà - La parete sud-ovest della fortezza. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Si ritiene che la fortezza sulla collina cittadina di Artà ha le sue origini prima occupazione moresca della isola di Maiorca, nel periodo romano, dal II secolo aC. Tuttavia, è stata trovata alcuna prova archeologica edifici di questo periodo.

Durante l'occupazione musulmana, dal X al XIII secolo, ci fu sulla collina, una fortezza, che si chiama la dell'Almudaina di Arta, che difendono la regione Yartan (Artà) è stato destinato a. All'interno Almudaina era una piccola moschea.

La conquista catalano di Maiorca da Jaume ho finito prendendo all'ultima curva musulmani nelle montagne di Artà 31 marzo 1230, Domenica delle Palme. Jaume I il Conquistatore vissuto nella cittadella della Almudaina ; fu costruita una cappella sul luogo della moschea. Il re diede il colle di Sant Salvador monastero di canonici Premostratensi di Bellpuig, situato a 3 km a sud ovest di Artà.

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La parete nord-ovest della fortezza. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia). Nel XVI secolo, la fortezza è stata rafforzata per dare rifugio agli abitanti del villaggio durante i frequenti attacchi dei pirati barbareschi.

Gran parte della odierna fortezza - il muro di un metro di spessore, con le sue nove torri - è il risultato di un lavoro di restauro svolto nel tardo 1960 ; nel 1967, l'intera camera è stata restaurata su iniziativa della Società degli Amici dei Castelli (Sociedad de Amigos de los Castillos). Una nuova torre, la torre principale di Sant Miquel, è stato costruito e slot collocato intorno al perimetro.

La Via Crucis
Il santuario di Sant Salvador di Artà - Vista dalla Chiesa della Trasfigurazione. Clicca per ingrandire l'immagine.Durante la ricostruzione del santuario, 1825-1832 fu costruito un monumentale scalinata di 180 gradini ; Stazioni della Via Crucis (Via Crucis) - dove pellegrinaggi end - collega la chiesa parrocchiale della Trasfigurazione del Signore (Esglèsia Parroquial de la Transfiguració del Senyor) il santuario. Confina con cipressi.

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La scala che conduce al santuario. Clicca per ingrandire l'immagine.

ChiesaLa Chiesa del Salvatore (Església de Sant Salvador / Iglesia de San Salvador)
Il santuario di Sant Salvador di Artà - La facciata della chiesa di Sant Salvador. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Presso la sede di Sant Salvador santuario sarebbe esistito nel IX secolo, una piccola cappella. Durante l'occupazione moresca, è stato sostituito da una piccola moschea. Dopo la riconquista di Maiorca, Jaume I costruì una chiesa che fu consacrata nel 1248, che lo rende uno degli edifici più antichi dell'isola. La chiesa è dedicata alla Mare de Déu de Sant Salvador di Artà è il patrono dal 1922.

La chiesa di Sant Salvador era la chiesa parrocchiale della parrocchia alla costruzione, nel 1573, la Chiesa della Trasfigurazione, che si trova al di sotto.

Quando una terribile epidemia di peste bubbonica che ha colpito la regione di Artà, Capdepera e Son Servera durante l'estate del 1820, la chiesa di San Salvatore è stato utilizzato come ospedale ; per prevenire la diffusione della peste, le autorità locali hanno deciso di bruciare l'edificio risalente al XIII secolo. L'epidemia ha ucciso più di 1.200 vittime.

La ricostruzione del santuario iniziò nel 1825 e la nuova chiesa fu consacrata nel 1832 ; le due torri che fiancheggiano non sono stati completati fino alla fine del XIX secolo.

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La navata della chiesa di Sant Salvador. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il nuovo santuario - piuttosto banale - conserva la croce latina originale senza abside della chiesa fino al XIII secolo, ma adottando uno stile ornamentale rinascimentale. Notiamo il bel porticato, finemente decorato con scene dell'Ultima Cena. Il soffitto della navata centrale è volta a botte ; le code che sostengono la cupola sono decorati con bellissimi affreschi in cui i quattro Evangelisti sono rappresentati ; la cupola, che rappresenta la Santa Gloria, è stato dipinto dall'artista Salvador Torres nel 1892.

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La facciata della chiesa di Sant Salvador. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia). L'aspetto attuale del santuario è il risultato di un restauro realizzato nel 1971.

Il santuario di Sant Salvador di Artà - Il coro della chiesa di Sant Salvador. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia). Il santuario di Sant Salvador di Artà - Il coro della chiesa di Sant Salvador. Clicca per ingrandire l'immagine.All'interno del santuario di Sant Salvador ha una piccola effigie della Vergine Maria con il bambino Gesù seduto sulle ginocchia. La Vergine e il Bambino, che si trova nel coro dietro l'altare, è una scultura in legno policromo stile del romanzo.

Il santuario di Sant Salvador di Artà - La navata della chiesa di Sant Salvador. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Secondo la tradizione, la statua fu portata dalla Catalogna Maiorca da canonici Premostratensi che accompagnavano il re Jaume I, durante la riconquista nel 1229. È considerato una delle più antiche sculture romaniche di Maiorca.

Durante l'incendio che seguì la peste del 1820, la Vergine di Sant Salvador è stato mantenuto al monastero premostratense di Santa Maria di Bellpuig.

InformazioniInformazioni pratiche

Orario di visitaOrario di visita
HotelHotel
L'Hotel Ristorante Sant Salvador
Ai piedi delle mura della fortezza, è un hotel di lusso, piccola ma rinomata per la sua raffinatezza e per la sua cucina, Hotel Sant Salvador, ospitato in un antico palazzo, il Ca'n Epifanio.

Altri temiAltri temi

Filiazione dell'argomento
Isole Baleari > Maiorca > Contea del Llevant > Artà > Santuario di Sant Salvador
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
La città di Artà a Maiorca - Il santuario di Sant Salvador
La città di Artà a Maiorca - Il sito di Ses Païsses
Il villaggio di Colònia de Sant Pere a Maiorca
Argomenti più ampi
Inizio
La città di Artà a Maiorca
Il parco naturale della penisola del Llevant a Maiorca
La città di Capdepera a Maiorca
La città di Son Servera a Maiorca
La città di Sant Llorenç des Cardassar a Maiorca
La città di Manacor a Maiorca
Argomento ascendente ] [ Argomento seguente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.