AlbanieAllemagneAngleterreArméniePays basqueBiélorussieBulgarieCatalogneCroatieDanemarkEspagneEstonieFinlandeFranceGalicePays de GallesGéorgieGrèceHongrieIrlandeIslandeItalieEmpire romainLettonieLithuanieMacédoineMalteNorvègePays-BasPolognePortugalRoumanieRussieSerbieSlovaquieSlovénieSuèdeTchéquieUkraïne
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

La città di Vilaflor a Tenerife

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Fuerteventura] [Gran Canaria] [La Gomera] [La Palma] [Lanzarote] [Teneriffa] [El Hierro] [Pagina d'inizio] [Canarie] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina non pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
Vilaflor è un villaggio nascosto tra i pini e mandorli.
EtimologiaEtimologia e toponomastica
La leggenda vuole che Vilaflor deve il suo nome al esclamazione di un castigliano prima della comparsa di una bella nativo «Vi la flor de Chasma», che significa «Ho visto il fiore di Chasma».

Vilaflor era precedentemente noto come il Chasma, che era la capitale della vasta regione d'Abona.

PosizionePosizione

Vilaflor si trova nella parte meridionale dell'isola di Tenerife, questa è l'unica città di quella parte che non ha costa. Sulle montagne, 1400 metri sul livello del mare sulle pendici del Circo Las Cañadas, è una delle città più alte in tutta la Spagna.

Au nord, la commune touche La Orotava, vers l'est, la division avec Granadilla de Abona est pratiquement marquée par le ravin de Eris, au sud apparaissent San Miguel et Arona, tandis qu'à l'ouest la limite avec Adeje est marquée par le ravin de El Rey.

Vilaflor è ad una distanza su strada di 80 km da Santa Cruz de Tenerife.

Monte Sombrerito (2500 m), che domina il villaggio è il simbolo di Vilaflor.

VisiteVisite

ChiesaIl San Pietro Apostolo Chiesa (Iglesia de San Pedro Apóstol)
La chiesa di San Pietro Apostolo è stata costruita su un antico eremo dedicato a San Pedro, da Don Pedro Soler e sua moglie Doña Juana Padilla e relativa famiglia Soler nel corso degli anni. La chiesa fu promosso al rango di parrocchia nel 1560.

Le sue porte e le sue rispettive frontoni sono molto interessanti. Lei non girare, anche se ha un campanile a forma finita verticale. Mantiene gioielli e le icone di grande valore artistico all'interno, come ad esempio l'icona di San Pietro, di vario attribuzione. Pannellatura in stile moresco.

ManieroLa casa Soler (Casa de Los Soler)
I resti di Soler, fondatore del villaggio, è stato costruito nel XV secolo e ricostruita nel XVIII.
CappellaL'eremo del monaco Pedro
A La Zarza. Monk Pedro de Betancourt, fondatore dell'Ordine di Betlemme, è nato a Vilaflor. Fu canonizzato nel 2002 da Papa Giovanni Paolo II.
Tutta la parte nord della città e la parte occidentale del suo territorio, che è la pineta d'Adeje, è compresa nel Parco Naturale di Las Cumbres. Questo è un settore in cui vi è una fitta foresta di pini delle Canarie, ma anche altre specie endemiche interessante botaniche e fauna unica.
E ' Lomo Blanco due magnifici esempi di pino delle Canarie (Pinus canariensis), conosciuto sotto il nome di Pino Gordo e Madre del Agua. Questi vecchi alberi rispettivamente misurano sessanta e settanta metri di altezza con un diametro di 11 metri e 8 metri.
Una piccola parte della zona est della città è incluso nell'area protetta di Montaña de Las Coloradas. Esso comprende la formazione vulcanica con lo stesso nome, in parte scomparso sotto l'erosione, e molti terreni ora in gran parte abbandonate, così come le copie di pini e di una sostituzione di vegetazione.
L'area a sud-ovest della città, ai margini d'Adeje e Barranco del Infierno, è di grande singolarità, in termini di paesaggio e geologia, ed è sede di molte specie di piante endemiche e di fauna a vario.

ConoscenzeStoria, geografia, arte, tradizioni, flora …

StoriaStoria
Nel 1798 Arona e San Miguel separano da Vilaflor di possedere loro parrocchie.
EconomiaEconomia
L'attività economica principale è l'agricoltura, la produzione di patate importante distinto, seguita molto indietro da vigneti e frutta, fiori e ortaggi tagliati. E 'importante notare la superficie coltivata con alberi di mandorlo. Ha prodotto buoni vini, proprio queste regioni elevate, in particolare bianchi.

L'attività industriale, anche se molto piccolo, è importante, particolarmente focalizzata nella all'imbottigliamento di acqua minerale.

Informazioni praticheInformazioni pratiche

AlbergoAlberghi
Albergo El Nogal
Hotel El Nogal è un antico palazzo di famiglia del XVIII secolo, completamente ristrutturato e arredato con mobili tradizionali, che si trova a sud dell'isola a 1400 metri di altitudine. All'interno sono stati mantenuto le sue caratteristiche originali, come il soffitto e pavimento in legno.

L'hotel dispone di un centro benessere (piscina interna ed esterna, sauna, jacuzzi, bagno turco, vasca con idromassaggio, doccia con oli essenziali, cure e trattamenti, massaggi).

Camino Real, s/n - La Escalona 38614 Tenerife - Vilaflor (Tenerife)

RistoranteRistoranti
Vilaflor è rinomato per la sua squisita cucina e vini.

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell'argomento
Canarie > Tenerife > Interno di Tenerife > Vilaflor
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Il parco nazionale del Teide a Tenerife
La città di Vilaflor a Tenerife
Il Parco Naturale della Corona Forestale a Tenerife
Il Parco Naturale di Tigaiga a Tenerife
Argomenti più ampi
Accoglienza
Carta interattiva dell'isola di Tenerife
L'isola di Tenerife - Carta delle linee di bus (PDF)
La costa settentrionale di Tenerife
La costa orientale di Tenerife
La costa meridionale di Tenerife
La costa occidentale di Tenerife
L'interno dell'isola di Tenerife
La flora e la fauna dell'isola di Tenerife
L'isola di Tenerife - Opuscolo dell'UT (PDF)

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.