AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

La città di Postira, isola di Brač in Croazia

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Pagina d'inizio] [Croazia] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione genericaGeneralità
Scudo di Postira (auteur Zeljko Heimer). Clicca per ingrandire l'immagine.Postira è una piccola città di 1600 abitanti, ed un porto, situata sull'isola di Brač in Croazia.

Postira è anche un comune che appartiene alla contea di Split-Dalmazia. Il comune comprende due località: la città di Postira stessa ed il villaggio di frode.

La città di Postira (auteur Jan Zaruba). Clicca per ingrandire l'immagine.

EtimologiaEtimologia
Il toponyme Postira proviene dalla parola latina pastura (pascolo).

In italiano, Postira si nominava Postire o Pastura.

SituazioneSituazione

La città di Postira (autore Ante Perkovic). Clicca per ingrandire l'immagine.Postira si trova in fondo ad un'ampia baia sulla costa del nord dell'isola di Brač, tra Supetar e Pučišća.

Postira è distante di 11 km (15 min), con la strada regionale, della embarcadère dei ferrys di Supetar.

VisiteVisite

La chiesa San Giovanni Battista (Crkva Svetog Ivana Krstitelja)
La chiesa San Giovanni Battista. Clicca per ingrandire l'immagine.Al centro della città, la chiesa parrocchiale San Giovanni Battista (Sveti ivan Krstitelj) fu costruita in mezzo al XVIe secolo in stile barocco. L'edificio originale comprendeva un'abside massiccia di molto, con mortali. Fu profondamente trasformata in 1873.

Sotto il pavimento della chiesa sono state recentemente scoperte le fondazioni di una vecchia chiesa, con una cripta sotto forma d'incrocio sotto all'autel, un battistero e due cisterne.

La chiesa presenta una vernice “del cammino di La Croix„, un'opera di tre pittori dei xviiio e xixo secolo, come pure molte tabelle della scuola barocca veneziana.

Il campanile della chiesa San Giovanni Battista illustrò i primi racconti delle Histoires di Enfance di Vladimir Nazor (“un angelo nel campanile„).

Il proprietario santo della parrocchia, Jean-battista santo, è celebrato il 24 giugno.

La basilica paleocristiana
Nell'impugnatura di Lovrečina (San Lorenzo), situata all'est di Postira, si trovano, vicino ad una fonte d'acqua fresca, le rovine di una villa romana (“villa rustica„), di un monastero benedittino e della grande basilica paleocristiana San Lorenzo (Bazilika Svetog Lovre) del Ve e vita secoli. Due sarcofagi paleocristiani e frammenti di affreschi sono stati scoperti a prossimità.
Il palazzo Lazarić
Sul fronte di mare, fra le residenze di pietra dei grandi proprietari terrieri di precedentemente, il palazzo Lazarić si distingue con il suo pignone di stile Renaissance e delle iscrizioni humanistes a carattere religioso.

È la casa dove nacqe il grande poeta croato Vladimir Nazor (1876-1949).

Il Porto
Il porto (autore Beemwej). Clicca per ingrandire l'immagine.Il porto (autore Beemwej). Clicca per ingrandire l'immagine.
Le spiagge
Accanto al porto si trovano le spiagge di Prvija e di Zastivanje; all'estremità è del villaggio, la spiaggia Mala Lozna; molto più all'est, si trova la spiaggia di sabbia molto piacevole di Lovrečina (Plaža Lovrečina).

Storia e tradizioniStoria, letteratura, arti, tradizioni, leggende, religioni, miti, simboli…

StoriaStoria
Postira fu citato per la prima volta in 1347 sotto il nome di Postrena.
PersonaggiPersonaggi
Postira ha generato alcune cime della letteratura e dell'arte croate: Vladimir Nazor (1876-1949), Ivan Ivanišević, tra l'altro.
EconomiaEconomia
Le principali attività economiche di Postira sono la pesca, l'agricoltura, l'estrazione della pietra di massoneria ed il turismo.

Nell'entroterra di Postira si trova una valle di 2 km di lunghezza con un suolo fertile propizio alla coltura della verdura, della vite e dell'ulivo.

Postira possiede un'industria conserviera di pesci all'olio, creato nel 1907: sardine di prima qualità e sgombri.

InformazioniInformazioni pratiche

Tempo e previsioni

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell'argomento
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Carta interattiva dell'isola di Brać in Croazia
La città di Supetar, isola di Brač in Croazia
La città di Postira, isola di Brač in Croazia
La città di Pučišća, isola di Brač in Croazia
La città di Selca, isola di Brač in Croazia
La città di Bol, isola di Brač in Croazia
La città di Nerežišća, isola di Brač in Croazia
La città di Milna, isola di Brač in Croazia
La città di Sutivan, isola di Brač in Croazia
Argomenti più ampi
Inizio
La contea di Split-Dalmazia in Croazia - opuscolo la Dalmazia centrale (PDF)
La contea di Split-Dalmazia in Croazia - opuscolo Zagora dalmate (PDF)
La contea di Split-Dalmazia in Croazia - opuscolo isole (PDF)
La città di Split in Croazia
Il fiume Cetina in Croazia
La città di Omiš in Croazia
Riviera di Makarska in Croazia
Il parco naturale del Biokovo in Croazia
L'isola di Brač in Croazia
L'isola di Hvar in Croazia
Argomento precedente ] [ Argomento ascendente ] [ Argomento seguente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.