AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

Il villaggio di Ložišća, isola di Brač in Croazia

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Pagina d’inizio] [Croazia] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione genericaGeneralità
Il villaggio di Lozisca (auteur Honza Beran). Clicca per ingrandire l'immagine.Ložišća è un piccolo villaggio, di meno di 300 abitanti, situato sull’isola di Brač in Croazia. Questo villaggio fa amministrativamente parte del comune di Milna nella contea di Split-Dalmazia.
EtimologiaEtimologia
Il toponyme Ložišća significa “posto dove la vite è coltivata„.

Alle epoche veneziane ed austro--ungheresi, Ložišća si nominava in italiano San Giorgio oltre Brazza (San Giorgio de Brac).

SituazioneSituazione

Il villaggio (auteur Honza Beran). Clicca per ingrandire l'immagine.La località di Ložišća è situata nella parte occidentale dell’isola di Brač.

La chiesa Nostra Signora (auteur Josko Marusic). Clicca per ingrandire l'immagine in Flickr (nuova unghia).

VisiteVisite

Il villaggio (autore Averater). Clicca per ingrandire l'immagine.Il villaggio ha conservato il suo aspetto tradizionale, con un’architettura rurale mediterranea salvata dalla vita moderna ed il quadro spettacolare di una valle carsica sparsa di cipresso.

Tuttavia, il villaggio è soprattutto abbandonato, con facciate in rovina e giardini, viti ed oliveti lasciati all’abbandono. Il villaggio aveva più di mille abitanti all’inizio del xxo secolo; resta oggi soltanto circa 300: la causa è la distruzione della vite con il phylloxéra.

La chiesa parrocchiale
Il campanile della chiesa parrocchiale (autore Kelovy). Clicca per ingrandire l'immagine.La chiesa parrocchiale è stata costruita in 1820 in uno stile neo-roman, ma fu aumentata ulteriormente. Questa chiesa possiede un interno tre nefs ed una grande abside, e presenta una facciata a tre rosette disposte in trifoglio.

Ma, è soprattutto il campanile spettacolare, o piuttosto il campanile, indipendente dalla chiesa, che si osserva dalla strada. Sembra fuori misura per questo villaggio modesto e fu costruito - per fare concorrenza con le parrocchie vicine - tra la seconda metà del xxo secolo (1889). I suoi piani furono stabiliti da Ivan Rendić, più sculpteur che architetto, in uno stile Renaissance abbastanza sovraccaricato, con una copertura in bulbo di cipolla abbastanza poco in armonia con l’architettura tradizionale dalmate. Ivan Rendić sarebbe stato finanziato per questo progetto da mécènes, la famiglia Nazor de Bobovišća na Moru; la sua retribuzione per questo lavoro sarebbe stata 24 bottiglie “di prošek„, un vino fine di dessert, quello che si beveva alla corte imperiale di Vienna.

Il campanile della chiesa (autore Ikrokar). Clicca per ingrandire l'immagine in Flickr (nuova unghia).Il campanile della chiesa (autore Ikrokar). Clicca per ingrandire l'immagine in Flickr (nuova unghia).Il campanile della chiesa parrocchiale. Clicca per ingrandire l'immagine.
Chapelle Nostra Signora Stomorica (Crkva Gospa Stomorica)
La cappella Nostra Signora Stomorica (autore Giricinka). Clicca per ingrandire l'immagine in Flickr (nuova unghia).Nel piccolo villaggio di Nerezine, situato al Nord-ovest del villaggio di Ložišća andando in direzione di Mirca, si trova la cappella romane di Stomorica (deformazione del latino Sancta Maria). La cappella fu costruita al XIIe secolo in un sito dove vestigia di costruzioni romane sono state scoperte.
Il ponte Franz Joseph (Most Franje Josipa)
Il ponte Franz Joseph (auteur Honza Beran). Clicca per ingrandire l'immagine.Sul cammino che conduce alla cappella Nostra Signora Stomorica, si incontra un ponte pittoresco - una curiosità su quest’isola sprovvista d’acqua. Questo ponte di pietra si trova in fondo alla grande valle (Veli Dolac), un vallon dove colava precedentemente un fiume chiamato Elafuza o Bretanida. Il ponte fu costruito al xixo secolo dall’amministrazione austro--ungherese; gli abitanti lo nominano per ciò - ed un po’ironicamente - il ponte Franz Joseph.

Storia e tradizioniStoria, letteratura, arti, tradizioni, leggende, religioni, miti, simboli…

StoriaStoria
I primi abitanti di Ložišća furono famiglie venute da Bobovišca al xviio secolo.

InformazioniInformazioni pratiche

Tempo e previsioni

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Il villaggio di Bobovišća, isola di Brač in Croazia
Il villaggio di Bobovišća na moru, isola di Brač in Croazia
Il villaggio di Ložišća, isola di Brač in Croazia
Argomenti più ampi
Inizio
Carta interattiva dell'isola di Brać in Croazia
La città di Supetar, isola di Brač in Croazia
La città di Postira, isola di Brač in Croazia
La città di Pučišća, isola di Brač in Croazia
La città di Selca, isola di Brač in Croazia
La città di Bol, isola di Brač in Croazia
La città di Nerežišća, isola di Brač in Croazia
La città di Milna, isola di Brač in Croazia
La città di Sutivan, isola di Brač in Croazia
Argomento precedente ] [ Argomento ascendente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.