AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

La città di Ston, penisole di Pelješac in Croazia

[Argomento ascendente] [Argomento seguente] [Pagina d’inizio] [Croazia] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione genericaGeneralità
Scudo. Clicca per ingrandire l'immagine.Piano della città. Clicca per ingrandire l'immagine.Muro. Clicca per ingrandire l'immagine.Ston è una vecchia città rinforzata installata sull’istmo e di cui, precedentemente, l’importanza uguagliava quasi quella di Dubrovnik.

I suoi muri vegliavano allora residenze sul saline e le belle di famiglie ricche, di cui restano molti esempi, oltre al palazzo dei rettori, di stile Renaissance, della cattedrale Santo-Blais’o del monastero francescano e del suo chiostro gotico.

SituazioneSituazione

VisiteVisite

Ston vista dal muro. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Ston vista dal muro. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Ston vista dal muro. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Ston vista dal muro. Clicca per ingrandire l'immagine.Rue. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Il monastero francescano
Monastero francescano. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il palazzo episcopale
La chiesa San Nicola
Nel villaggio, la chiesa San Nicola (viuzza dietro il monastero francescano) contiene molto un bello crocifisso dipinge da parte di Blaž Jurjev (1428).
Chiesa San Nicola. Clicca per ingrandire l'immagine.Chiesa San Nicola. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
La cappella San Michele
La cappella San Michele, costruita al IXe secolo sulla collina di Gradac, già rinforzato dallo Illiricos, cela affreschi murali del XIIe secolo.

Uscire dalla città in direzione di Orebić, e, appena prima del pannello d’uscita di Ston, di fronte alla barriera delle saline, prendere un cammino a destra che conduce (15 min a piedi) alla volta. Chiedere la chiave della cappella San Michele alla chiesa San Nicola prima di rendersi.

I rifugi
Fortezza. Clicca per ingrandire l'immagine.La fortezza di Koruna a Ston è cinta di rifugi sul piano originale, in pentagono, con cinque giri. La punta superiore si completa a lato di collina, chiusa dal giro semicircolare di Podzvizd, da cui si contempla il panorama sulle saline e sulle vie in damier della città. Inizialmente, i rifugi erano circondati di canali. Il recinto misurava un chilometro ed allega sempre la vecchia città, ma una buona metà è tuttavia scomparsa.

L’insieme è a sua volta incluso nel perimetro più ampio dei muri che coperchiano la collina da Mali Ston.

Il muro della Croazia
Ston possiede le lunghe fortificazioni dell’Europa all’epoca, chiamate “piccolo muro della Croazia„; costruito fin da 1333 per difendere le penisole di Pelješac, il muro, rafforzato di una quarantina di giri ad intervalli regolari, separava la repubblica di Ragusa della sua competizione la repubblica di Venezia.
Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine.Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine.Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine.
Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Roccaforte. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Conservato nella sua integrità ed ancora superata di giri, il muro si estende da Ston a Mali Ston, sulle altezze delle colline, su 5,5 km di lunghezza.
Muro di Ston. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Muro di Ston. Clicca per ingrandire l'immagine.Muro di Ston. Clicca per ingrandire l'immagine.
Muro di Ston. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Muro di Ston. Clicca per ingrandire l'immagine.Muro di Ston. Clicca per ingrandire l'immagine.
Muro. Clicca per ingrandire l'immagine.Muro. Clicca per ingrandire l'immagine.
Le saline
Ston è tanto conosciuto per il suo sale, raccolto in paludi saline; questa ricchezza fu molto ambita dalla repubblica di Ragusa e l’impero otomano.
Paludi saline. Clicca per ingrandire l'immagine.Paludi saline. Clicca per ingrandire l'immagine.
Paludi saline. Clicca per ingrandire l'immagine.Paludi saline. Clicca per ingrandire l'immagine.Paludi saline. Clicca per ingrandire l'immagine.
L’ostricoltura e Mytiliculture
Parchi hanno ostriche. Clicca per ingrandire l'immagine.

Storia e tradizioniStoria, letteratura, arti, tradizioni, leggende, religioni, miti, simboli…

StoriaStoria
Ston era un forte soldato della repubblica di Ragusa i cui rifugi erano un’impresa considerevole dell’architettura medioevale: c’è una parete attorno alla città, lungo di 890 metri, ed un doppio grande parete di 5 chilometri fuori della città che chiude l’istmo di Pelješac.

Le pareti si estendevano fino a Mali Ston (“piccolo Ston„), una città più piccola sul lato del nord dell’istmo di Pelješac e la fine del Golfe di Mali Ston (Malostonski zaljev).

InformazioniInformazioni pratiche

Generalità
Ore di visitaOre di visita
Visita dei rifugi di 9:00 a 18:30.

Entrata pagante: 30 kunas.

HotelHotel
RistorantiRistoranti
Sorgo
Obitelj Mlinarić, Široka bb, 20230 Ston.

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Argomenti più dettagliate
Il villaggio di Mali Ston, penisole di Pelješac in Croazia
Il villaggio di Žuljana, penisole di Pelješac in Croazia
Argomenti vicini
La città di Ston, penisole di Pelješac in Croazia
La città di Orebić, penisole di Pelješac in Croazia
Argomenti più ampi
Inizio
La città di Ploče in Croazia
La città di Metković in Croazia
La città di Slivno in Croazia
L'isola di Korčula in Croazia
L'isola di Lastovo in Croazia
Le penisole di Pelješac in Croazia
L'isola di Mljet in Croazia
La città di Dubrovnik in Croazia
Il comune del Konavle in Croazia
Argomento ascendente ] [ Argomento seguente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.