AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, premete su questo legame per fare apparire i frammenti.
Ricerca personalizzata

Il villaggio di Porto Cristo a Maiorca - Le Grotte del Drago (Coves del Drac)

[Argomento sopra] [Argomento seguente] [Minorca] [Maiorca] [Ibiza] [Formentera] [Cabrera] [Accoglienza] [Site Home] [Via Gallica]
Rubriche[Foto] [Presentazione] [Situazione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
Le Grotte del Drago (Coves del Drac / Cuevas del Drach) a Porto Cristo, sulla isola di Maiorca, è una rete di quattro grotte calcaree di dimensioni eccezionali, che si estende su una lunghezza di circa 2400 m, ad una profondità 25 m sotto la superficie del suolo.

SituazioneSituazione

Le Grotte del Drago a Maiorca - Situazione - Clicca per ingrandire l'immagine
Le Grotte del Drago (Coves del Drach in una vecchia ortografia) si trova a 65 km dalla città di Palma. Per arrivarci da Palma prendere la strada Ma-15 a Manacor e il Ma-4020 a Porto Cristo e seguire le indicazioni per la “Coves del Drac„.

Le Grotte del Drago a Maiorca - Il parcheggio delle grotte (autore ILA-boy) - Clicca per ingrandire l'immagineL'ingresso della grotta si trova vicino a Avinguda d'en Joan Servera Camps, una strada che conduce verso la costa verso la Torre dels Falcons.

Coordinate geografiche : 39° 32' 9.6" (39,536012) N ; 3° 19' 49.1" (3,33037) E

VisiteVisite

GrottaLe Grotte del Drago (Coves del Drac)
Le Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immagineNel 1922, il Maiorchino Joan Servera Camps ha iniziato a sfruttare le grotte, e ha speso ingenti somme di denaro per l'acquisto di terreni senza molto valore all'ingresso della grotta. Nel 1929, abbiamo aperto un nuovo ingresso alla grotta.

Dal 1935, un circuito attraverso le grotte del Drago è stato disposto per i visitatori, che porta alle grotte più grandi lago sotterraneo, il Lago Martel. La grande grotta dove il lago Martel è stata trasformata in auditorium in grado di ospitare circa 1100 persone per assistere ad un intermezzo musicale.

Le spettacolari formazioni naturali, stalattiti e stalagmiti, che portano i nomi degli oggetti che dovrebbero evocare, sono in scena drammaticamente dal gioco di luce fatta dall'ingegnere catalano Carles Buïgas i Sans.

Le Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Mappa grotte - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago vengono scoperti lungo un sentiero di 2 km di stupefacente bellezza, grazie alla presenza di sei laghi sotterranei. Questi quattro grotte, che sono interconnessi, sono denominati “Grotta Nera„ (Cova Negra / Cueva Negra), “Grotta Bianca„ (Cova Blanca / Cueva Blanca), “Grotta di Luigi Salvatore„ (Cova de Lluís Salvador / Cueva de Luis Salvador) e “Grotta di francese„ (Cova dels Francesos / Cueva de los Franceses).
Le Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagine
Le Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagineLe grotte marine sembra essere alcun dubbio : sono stati scolpiti nelle rocce calcaree dall'azione del l'ingresso dell'acqua del Mar Mediterraneo, numerosi laghi hanno anche un acqua leggermente salata.

Le Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagine

Le Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagineTuttavia, la speleologo Édouard Martel, che ha esplorato nel 1896, pensava che scavando le grotte del drago era anche infiltrazioni di acqua piovana attraverso la subsidenza del suolo e lussazioni Miocene calcareo, molto tenera, d dove l'abbondanza di concrezioni. Gli archi sono effetto stupefacente, foderato con innumerevoli aghi di ghiaccio a punte acuminate. La formazione di queste grotte potrebbe risalire al Miocene.

Le Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagine

Le Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immagine
Laghi trasparenti e un'illuminazione molto intelligente completano questo strano paesaggio.
Le Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immagine
LagoIl piccolo lago
Le Grotte del Drago a Maiorca - Il piccolo lago - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Il piccolo lago - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Clicca per ingrandire l'immagine
Le Grotte del Drago a Maiorca - Il piccolo lago - Clicca per ingrandire l'immagineLe Grotte del Drago a Maiorca - Il piccolo lago - Clicca per ingrandire l'immagine
LagoIl Lago Martel
Le Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immagineUna delle grotte del Drago ha il più grande lago sotterraneo d'Europa e uno dei più grandi laghi sotterranei del mondo, il lago Martel (Llac Martel / Lago Martel), che misura 177 m di lunghezza, 40 m di larghezza e raggiunge una profondità massima di 9 metri. Le acque del lago hanno una temperatura di 17 º C ed è leggermente salata, che dimostra che c'è un collegamento con il Mar Mediterraneo.

Il lago prende il nome dal speleologo francese Édouard-Alfred Martel, che è riuscito nel 1896 per esplorare il sistema di grotte di circa 1300 metri, e la mappa.

Dall'altra parte del lago è la “Grotta dei francesi„.

La grande stanza in cui il Lago Martel è stata trasformata in un anfiteatro per il pubblico di partecipare a un interludio musicale, un sistema di illuminazione presenta lo spettacolo di un'alba simulato sul lago.

ConoscenzaStoria, geografia, arte, tradizioni, flora…

StoriaStoria
Le Grotte del Drago a Maiorca - Ritratto di Édouard Martel - Clicca per ingrandire l'immagine
Ci sono 3000 anni, gli abitanti di Maiorca già conoscevano l'esistenza delle Grotte del Drago. Scoperte preistoriche fatte vicino alla grotta hanno rivelato la presenza di uno stabilimento talaiotico, ma anche l'esplorazione della grotta. Più tardi, pirati e Templari utilizzati anche la grotta, ma né gli abitanti originari di Maiorca o hacker non hanno mai osato più di 200 metri nella grotta, abbastanza lontano in modo che l'uscita non è più visibile.

Nel 1338, per ordine del governatore di Maiorca, un gruppo di soldati incaricata di trovare il tesoro che i Templari potrebbero nascondere dopo la caduta del potente Ordine dei Templari. L'unico risultato di queste spedizioni fosse la prima scritta menzioni grotte, così come le mappe, in una lettera Rover Rovenach, governatore dell'isola, l'ufficiale giudiziario di Manacor.

Nel 1878, quando alcuni esploratori catalani sono persi per tre giorni, le Grotte del Drago ha fatto “un„ giornale. Gli esploratori sono stati trovati illesi, ma, nella loro disperazione, avevano inciso sulla parete della grotta i termini “Pas esperança ha salut„ (“nessuna speranza di salvezza„).

Nel 1896, l'avvocato francese Édouard Martel, padre di speleologia, e il suo capo Louis Armand, sono stati invitati a esplorare il sottosuolo della isola di Maiorca, dal arciduca Luis Salvador, che ha finanziato la ricerca. Édouard Martel ha studiato a fondo e ha scoperto sistema di grotte a 1300 m all'interno delle grotte, un enorme lago con una purezza di acqua cristallina ad una temperatura costante di 20 °C. Questo lago - lunga 177 metri, larga 40 metri in media e una profondità che raggiunge i 9 metri - ora porta il nome di Martel. Scoprì anche, dall'altro lato, la grotta chiamata “Grotta del Francese„.

“Da tutte le parti, intorno, davanti e dietro, cascate marmorei, canne d'organo, tende di pizzo e ciondoli scintillanti lungo le pareti e le volte, fuori dalla vista„.

Dopo la scoperta del Lago Martel, le grotte di Drago diventato famoso.

InformazioniInformazioni pratiche

Informazioni generaliInformazioni generali
Drago Grotte sono vittime del loro successo durante l'alta stagione il sito attira migliaia di visitatori ogni giorno, dovremmo aspettarci di coda, quindi le visite sono incanalate e non consentono vagabondaggio, personale, come picadores, impegnandosi a circolare all'indietro e vietano ai visitatori di scattare fotografie, probabilmente al fine di vendere alcune cartoline e immagini che nessuno compra. Questa organizzazione permette un senso di frustrazione che compensa male la magia di stalattiti e stalagmiti.
Orario di visitaOrario di visita
Le Grotte del Drago a Maiorca - Prospetto informativo - Clicca per ingrandire l'immagine
Le Grotte del Drago a Maiorca - Ceramica dell'entrata - Clicca per ingrandire l'immagineLa visita delle grotte dura circa un'ora e include una breve concerto di musica classica eseguita da musicisti installati su imbarcazioni scivolano sul Lago Martel, al repertorio, delle parti di Caballero, Chopin, Offenbach ed altre. Dopo il concerto, i visitatori che vogliono si può fare un giro in barca sul lago, l'altro può andare su un piccolo ponte.

Visita alle grotte è aperto tutto l'anno (tranne il 1 gennaio e 25 dicembre) :

  • 1 aprile - 31 ottobre : 10 ore, 11 ore, 12 ore, 14 ore, 15 ore, 16 ore e 17 ore.
  • dal 1 novembre al 31 marzo :  ore 10:45, 12:00, 14:00 he 15:30. Visita senza di concerti alle 16:30.

Le Grotte del Drago a Maiorca - Grotte del Drago - Clicca per ingrandire l'immaginePrevedere una durata di un'ora per la visita ed il concerto.

Prezzo : 11,50 €. Gratuito per i bambini sotto i 7 anni.

La grotta non è accessibile ai disabili. Si noti anche che le persone claustrofobiche supportano solo difficile entrare alle grotte.

In questo ambiente naturale, ma le fotografie sono severamente vietati (No foto! No foto!…).

Indirizzo :

Grotte del Drac

Carretera Cuevas s / n

07680 Porto Cristo, Maiorca

Telefono : 00 34 971 820 753

Sito sul web : www.cuevasdeldrach.com

Altri temiAltri temi

Filiazione dell'argomento
Isole Baleari > Maiorca > Contea del Llevant > Manacor > Porto Cristo > Grotte del Drago
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Il villaggio di Porto Cristo a Maiorca - Le Grotte del Drago (Coves del Drac)
Il villaggio di Porto Cristo a Maiorca - Le grotte degli Arpioni (Coves dels Hams)
Argomenti più ampi
Accoglienza
Il villaggio di Porto Cristo a Maiorca
Argomento sopra ] [ Argomento seguente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, premete su questo legame per fare apparire i frammenti.