AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

La città di Polače, isola di Mljet in Croazia

[Argomento ascendente] [Pagina d’inizio] [Croazia] [Via Gallica]
Rubriche[Fotografie] [Presentazione] [Posizione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione genericaGeneralità
Vista del catamaran. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Capitale del parco nazionale di Mljet, il porto di Polače, blotti in fondo ad una baia riparata, fungeva da inumidimento ai marinai greci. I Romani vi fondarono un villaggio al 1 secolo e costruirono anche un palazzo. La strada attraversa del resto un lato delle sue pareti. Successivamente, i moines cristiani costruirono due basiliche, oggi in rovina.

SituazioneSituazione

Port de Polače. Clicca per ingrandire l'immagine.La città di Polače si trova alla punta occidentale dell’isola di Mljet, all’interno del parco nazionale, ed a 26 km all’ovest di Sobra.
Vista del catamaran. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Port de Polače. Clicca per ingrandire l'immagine.

VisiteVisite

I laghi
Sull’isola di Mljet si trova due “laghi„, Malo jezero (piccolo lago) e Veliko jezero (grande lago); non sono realmente laghi, ma due onorando piani d’acqua collegati tra loro ed al mare da un distretto molto stretto; la loro acqua è dunque rinnovata ad ogni marea.
Piano dei laghi. Clicca per ingrandire l'immagine.Canale d'alimentazione dei laghi. Clicca per ingrandire l'immagine.Canale d'alimentazione dei laghi. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Isola di Mljet visto del cielo. Clicca per ingrandire l'immagine.Il piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine.
Canale d'alimentazione del grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Questi due laghi sono in realtà delle valli precedentemente parzialmente riempite d’acqua salmastra dalle maree. Della parte del sud dell’isola, il mare penetra nell’isola con un piccolo canale creando Veliko jezero, Grand lago, e dopo, con un canale ancora più stretto, alimenta Malo jezero, Petit lago; questi due laghi sono laghi salati, ricchi in conchiglie variate. Inizialmente zone marécageuses riempite d’acqua salmastra, sono stati svuotati dagli moines del monastero benedittino che migliorarono l’arrivo dell’acqua al medioevo, approfondendo il canale d’entrata dell’acqua di mare. Ingegnosamente, utilizzarono del resto la forza della corrente che si inghiotte nella breccia per attivare la ruota di un laminatoio.
Il grande lago ha una superficie di 1,5 km² e 46 m di profondità.
Villaggio di Babine Kuće. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il grande lago visto da Pristanište. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Grand Lac visto di Mali Most. Clicca per ingrandire l'immagine.Grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Villa sul grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il piccolo lago è quattro volte più piccolo del grande lago (0,24 km² e 29 m di profondità).
Il piccolo lago visto da Mali Most. Clicca per ingrandire l'immagine.Il piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine.
Il piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Il piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine.
La salinità dell’acqua nei laghi è molto debole rispetto a quella del mare, a causa dell’arrivo di acque dolci. Riscaldata dal sole e senza le correnti fredde del mare, l’acqua dei laghi è ad una temperatura più elevata di circa 2 o 3 gradi che quella del mare adriatico. A causa di questa temperatura, come pure delle loro virtù terapeutiche per i rhumatismes ed i problemi cutanei, Veliko e Malo Jezero sono posti popolari presso i bagnanti. Se non si ha traversate marittime a prendere, una balneazione a stendere del sole - quando i turisti sono ripartiti - è indimenticabile.
Balneazione al piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Balneazione al piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Balneazione al piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Balneazione al piccolo lago. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Gli escursionisti prenderanno in prestito le vie (circa 5 km ciascuno) che fanno il giro dei laghi, uno con la riva sud, l’altra con la riva del nord. Tutti due offrono panorama graziosi sugli argini boscosi. A notare che la via della riva sud dei laghi offre bei punti di vista sulle colline coperte di una vegetazione lussureggiante e di alcune case vecchie.
L’accesso ai laghi alla partenza di Polače si fa in 25 min a piedi, o in qualche minuto in minibus (inclusi nel prezzo del biglietto d’entrata).

L’accesso alla partenza del porto di Pomena si fa, a piedi, in 10 min. La scala parte nella foresta a destra all’uscita del villaggio, dopo la pensione Matana.

Al punto di giunzione dei due laghi, è possibile affittare biciclette, kayaks o barche.

Monastero benedittino Santa Maria (Benediktinski samostan Svete Marije)
Convento Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Piano chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Sul Veliko jezero emerge un’altra piccola isola, chiamata isola di Veliko jezero, o isola Santa Maria (Otočić Svete Marije), sulla quale, nella parte sudorientale, sono stati costruiti un monastero di benedittini secondari ed una chiesa che data del XIIe secolo; gli edifici sono oggi sistemati in hotel.
Isola Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Convento Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.
I moines benedittini, originari della Puglia in Italia, arrivarono sull’isola di Mljet al XIIe secolo e scelsero questo posto isolato di accogliere la loro pensione e costruire questo piccolo gioiello dell’architettura romane d’ispirazione italiana, con la sua chiesa a volta di pietra.
Monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.
Barriera della chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Portico della chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.
Chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.
Per apprezzare le ragioni romans tipiche, passare nel chiostro, quindi passare la chiesa con l’esterno per apprezzare la sua struttura tipica dell’arte roman (ragioni in denti d’ingranaggio ed arcatures ciechi).
Chiostro del monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Chiostro del monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Monastero Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
L’interno è concepito su un piano in incrocio, con un bello pavimento in rosetta, una cupola di pietra, balaustre lavorate ed autels barocchi ingenui. Il monastero fu spesso rinnovato e presenta oggi uno stile Renaissance, ma la chiesa Santa Maria (Svete Marija), dedicata al vergine, di stile roman, risale probabilmente alla prima metà del XIIe secolo.
Chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Coro chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Cupola chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.
Vitrail chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.Chiesa Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine.
Facendo il giro della isola, si scopre commuovendo di volte votives in miniatura ed i loro exvoto rustici, incrocio di legni secco in piedi o d’erba intrecciata, depositati dai fedeli.
Volta votive San Giovanni. Clicca per ingrandire l'immagine.Volta votive Santo-Benoît. Clicca per ingrandire l'immagine.
Volta votive Santo-Benoît. Clicca per ingrandire l'immagine.Volta votive Santo-Benoît. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).Cimitero sulla isola Santa Maria. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).
Arrivo della navetta a Mali Most. Clicca per ingrandire l'immagine.Navette per andare sulla isola partono da Mali Most: da maggio a settembre, barca (10 min) alla partenza della giunzione dei due laghi. Le navette fanno scalo a Pristanište.

Imbarco tutte le ore di 9:00 a 19:00, ritorno 45 min più tardi. Ultimo ritorno a 20:20. Frequenza diminuita in inizio e fine di stagione o in funzione del tempo. Inclusi nel biglietto d’entrata del parco.

Navetta della isola Santa Maria sul grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Navetta della isola Santa Maria sul grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Navetta della isola Santa Maria sul grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.
Per i coraggiosi, è così possibile andare al colpo dall’argine sud del grande lago, di cui la isola è sorprendentemente vicina…
Argine sud del grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.Argine sud del grande lago. Clicca per ingrandire l'immagine.
Montokuc
Questo vertice modesto (253 m d’altitudine) offre il più bello panorama dei due laghi salati, nel loro scrigno di verde, e della isola di il monastero Santa Maria, e tutte le bellezze del parco nazionale di Mljet.

Piccola escursione di 1:30 andata e ritorno, alla partenza di Polače.

InformazioniInformazioni pratiche

Tempo e previsioni
HotelHotel
RistorantiRistoranti
Sulla isola Santa Maria si trova un ristorante al piede del monastero (Konoba Melita) e delle camere nell’abitante ad affittare.

Altri argomentiAltri argomenti

Filiazione dell’argomento
Argomenti più dettagliate
Il villaggio di Pomena, isola di Mljet in Croazia
Il villaggio di Govedari, isola di Mljet in Croazia
Il villaggio di Sobra, isola di Mljet in Croazia
Il villaggio di Okuklje, isola di Mljet in Croazia
Il villaggio di Saplunara, isola di Mljet in Croazia
Argomenti vicini
Argomenti più ampi
Inizio
La città di Ploče in Croazia
La città di Metković in Croazia
La città di Slivno in Croazia
L'isola di Korčula in Croazia
L'isola di Lastovo in Croazia
Le penisole di Pelješac in Croazia
L'isola di Mljet in Croazia
La città di Dubrovnik in Croazia
Il comune del Konavle in Croazia
Argomento ascendente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.