AlbaniaGermaniaInghilterraArmeniaPaese bascoBielorussiaBulgariaCatalognaCroaziaDanimarcaSpagnaEstoniaFinlandiaFranciaGaliziaGallesGeorgiaGreciaUngheriaIrlandaIslandaItaliaImpero romanoLettoniaLituaniaMacedoniaMaltaNorvegiaPaesi BassiPoloniaPortogalloRomaniaRussiaSerbiaSlovacchiaSloveniaSveziaCechiaUcraina
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.
Ricerca personalizzata

L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca

[Argomento precedente] [Argomento ascendente] [Minorca] [Maiorca] [Ibiza] [Formentera] [Cabrera] [Pagina d'inizio] [Baleari] [Via Gallica]
Rubriche[Foto] [Presentazione] [Situazione] [Visite] [Cultura] [Informazioni pratiche] [Altri temi]Pagina pubblicata

PresentazionePresentazione

Presentazione generalePresentazione generale
L'Eremo di San Onorato (ermita de Sant Honorat / ermita de San Honorato) è un eremo della isola di Maiorca si trova sul Puig de Randa. Questo è uno dei tre santuari del Monte di Randa, meno importante in termini di dimensioni, il santuario di Cura, che si trova sulla cima del Puig.

SituazioneSituazione

L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Vista dal eremo di Sant Honorat de Randa. Clicca per ingrandire l'immagine.
La Ermita de Sant Honorat si trova sulle pendici del versante meridionale del Puig de Randa, che domina il centro della piana di Maiorca.

Dal villaggio di Randa, situato ai piedi del Monte, una piccola strada tortuosa conduce alla montagna di Randa (Carrer de Cura e la strada Ma-5018) ; Dopo circa 1,3 km si raggiunge una piccola strada che conduce al santuario di Gracia ; dopo un altro percorso 1 km che si dirama angolo acuto sul lato destro troviamo ; Questo percorso porta alla terrazza del santuario di Sant Honorat.

L'eremo si trova sopra una scogliera che domina il santuario di Gràcia. Dal terrazzo, piantumato con querce, e dai giardini di Sant Honorat, è possibile vedere la parte meridionale di Maiorca, le pianure di Llucmajor e Campos, e al isola di Cabrera sud-est.

Sant Honorat si trova sul comune di Algaida che San Onorato è il santo patrono : Sant Honorat si celebra il 16 gennaio dai falò e danze tradizionali di Maiorca dei “Cossiers„.

VisiteVisite

L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Targa che commemora l'eremita Arnau Desbrull (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.La Ermita de Sant Honorat è stata fondata, alla fine del XIV secolo, da un cavaliere originario della città città di Inca, Arnau Desbrull, accompagnato da Mateu Catlar, originario di Selva nei pressi di Inca. Dopo aver vissuto per 30 anni come eremiti del Monte Randa, hanno chiesto, nel 1394, il vescovo di Maiorca, Lluis de Prades, il permesso di costruire una cappella dedicata a San Onorato (Sant Honorat). Arnau Desbrull seleziona la parte della rivolta a sud, al riparo dai venti dello tramontane e del mistral, a costruire la cappella fu consacrata 16 gennaio 1397, come indicato da una targa sul luogo della cappella corrente.

A causa dello stato di degrado della cappella originaria, una nuova cappella fu costruita, 1654-1661, “dai lavoratori, giurati e il rettore di Algaida„. Durante i secoli XVII e XVIII la cappella è rimasta sotto l'amministrazione e la tutela dei giurati e rettori della città Algaida.

L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Targa commemorativa dei Sacri Cuori (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.Nel 1763, la Congregazione diocesana delle Eremiti di San Paolo e Sant'Antonio, fondata dal venerabile Joan Mir de la Concepción, ha fatto un accordo con il consiglio comunale Algaida a stabilirsi nella eremo di Sant Honorat ; vi rimase fino alla fine del XIX secolo.

Nel 1805 i membri della Congregazione dell'eremo di Sant Honorat lasciato per fondare l' eremo di Betlem a Colonia de Sant Pere.

1860-1861 del futuro Beato Francesc Palau i Quer ritirò l'eremo di Sant Honorat e riorganizzato.

Nel 1890, la cappella è stata guidata da Padre Joachim Rosselló i Ferrà dove fondò la Congregazione dei Missionari dei Sacri Cuori di Gesù e di Maria (Missioners dels Sagrats Cors / Misioneros de los Sagrados Corazones).

L'edificio è stato restaurato nel 1962.

L'Eremo di San Onorato dispone di una piccola cappella e alcuni edifici monastici. Un ampio cortile piantumato con querce conduce alla facciata principale, costruita nel 1888, che ruota attorno a due porte archi a tutto sesto sormontato da una piccola croce con l'effigie di Ramon Llull nel timpano. Il portale si apre proprio sulla la portineria del santuario (porteria) e la sinistra del cortile della chiesa. Tra le due porte è una ceramica, datato 1976, che è il santo patrono del santuario, San Onorato.
L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Facciata della cappella (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Terracotta. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Porta dell'eremo (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.
CappellaCappella
La cappella che vediamo oggi risale al 1661 ; ha sostituito una cappella del XIV secolo ; la cappella originale c'è solo lastra di pietra, che si trova sopra la porta d'ingresso, che è incisa in caratteri gotici e commemora la consacrazione della prima cappella nel 1397.

La parte anteriore della cappella è sormontata da una effigie di St. Honoré, collocata in una nicchia fiancheggiato da due stemmi nobiliari rappresentanti le braccia delle famiglie Tagamanent e Amar.

L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Corte della chiesa. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Facciata della Chiesa. Clicca per ingrandire l'immagine.L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Frontone della chiesa (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.
L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Monaco in preghiera nella Navata della chiesa. Clicca per ingrandire l'immagine in Fotolia (nuova unghia).La piccola chiesa è rettangolare con tre cappelle per lato. La navata centrale è coperta da una volta a botte. Tra le immagini che vengono venerate nelle cappelle laterali e crocifisso barocco Vergine del Santo Cristo degli Eremiti (Sant Crist dels Ermitans), probabilmente del XIV secolo, le prime citazioni risalgono al 1450 e sono stati fatti da Arnau Desbrull notiamo.

L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Navata della chiesa (autore Frank Vincentz). Clicca per ingrandire l'immagine.Le nicchie dietro l'altare contengono sculture di Ramon Llull, Saint Honoré e Francesc Palau.

Giardino ornamentaleIl giardino dell'eremo
L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Il giardino del monastero (autore Manfred Bölke). Clicca per ingrandire l'immagine.L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - La cappella del Beato Francesc Palau. Clicca per ingrandire l'immagine.Il giardino comprende la cappella del Beato Francesc Palau e il cimitero si trova nella parte orientale del giardino.

InformazioniInformazioni pratiche

Orario di visitaOrario di visita
L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca - Seminario. Clicca per ingrandire l'immagine.Inoltre la cappella, la cappella di Sant Honorat non è aperto ai visitatori non registrati.

L'eremo gestito dall'ordine dei Missionari dei Sacri Cuori, riceve gruppi seminariali ; ci sono due sale conferenze e una sala per circa 22 partecipanti.

Sito sul web : www.ermitasanthonorat.org

Altri temiAltri temi

Filiazione dell'argomento
Isole Baleari > Maiorca > Contea della Pla de Mallorca > Algaida > Randa > Santuario di Sant Honorat
Argomenti più dettagliate
Argomenti vicini
Il santuario di Cura di Randa a Maiorca
Il santuario di Gràcia di Randa a Maiorca
L'eremo di Sant Honorat de Randa a Maiorca
Argomenti più ampi
Inizio
Il villaggio di Randa a Maiorca
Argomento precedente ] [ Argomento ascendente ]
Raccomandare questa pagina :
Raccomandare questo sito :
Ricerca personalizzata
Se avete raggiunto questo quadro direttamente, clicca su questo legame per rivelare i menu.